Concerto di Sogni
Main sponsor: Ideal Gomma Sport Sas
Think and Make It!

Remember Nassiriya : Appendete una bandiera ai vostri monitor Concert of the World: English Version



 Home   Elenco Autori   Forum:Elenco Argomenti   Eventi attuali e storici    Le prime pagine   Link  
Utente:
 
Password:
 
Salva password Dimenticata la password?
 
 tutti i Forum
 900 Spazio Scuola
 L'importanza di scrivere
 Versione per la stampa  
Autore Tema Precedente Tema Tema Successivo  
luisa camponesco
Curatore


Italy
1907 Inseriti
385 Gold
2262 Punti Rep.
Inserito - 28/04/2006 :  11:41:44  Mostra Profilo  Visita la Homepage di luisa camponesco  Replica con Citazione Invia un Messaggio Privato a luisa camponesco
L’importanza di scrivere

“professoressa, a me piacerebbe scrivere su Concerto, ma se poi faccio figuracce?”
“figuracce di che tipo” – chiedo un po’ preoccupata
“tipo grammatica!”
“ho capito” – rispondo “come quelle che fai quando ti interrogo”
Sorrisetto
“la differenza sai qual è” – continuo imperterrita – “su Concerto nessuno ti da il voto”
Il breve dialogo che ho riportato, vuole indurre gli studenti a non temere gli errori di ortografia o grammaticali, con il tempo e l’esercizio questi si superano.
Esternare i propri pensieri e soprattutto leggere, questo è importante. Chi ama leggere, prima o poi sentirà anche il bisogno di scrivere.
Spazioscuola è nato per voi, perché possiate postare i vostri pensieri, brevi scritti o poesie, confrontarvi con altri, in altre parole crescere, crescere in intelletto, crescere culturalmente.
La mia soddisfazione? Mi è bastato osservare, stamattina, il sorriso radioso di Momo (Vanessa) nel vedere apparire la sua prima stellina.
Allora coraggio ragazzi, io vi aspetto tutti qua.


Luisa Camponesco

Momo
Cittadino


Italy
79 Inseriti
100 Gold
84 Punti Rep.
Inserito - 28/04/2006 :  19:47:45  Mostra Profilo  Replica con Citazione Invia un Messaggio Privato a Momo
Si professoressa, io ho sorriso...Quella piccola stellina ha significato molto per me. Comunque spero davvero che molti studenti si facciano avanti e soprattutto che non temano di commettere errori!
Mi sembra di aver capito che in concerto siano tutti i benvenuti specialmente se contribuiscono vivamente con i loro scritti...Io personalmente non ho mai avuto paura di scrivere qui; anzi, lo trovo rilassante e, come ha ben detto lei stessa oggi, un ottimo esercizio di scrittura! Io infatti mi sono subito ambientata!
A presto...E Ragazzi SCRIVETE, SCRIVETE, SCRIVETE...

...e SOGNATE! (questo è un bisbiglio nelle orecchie)

Riceverete un sorriso! :)

piccola MomoVai a Inizio Pagina

Admin
Forum Admin


Italy
2432 Inseriti
627 Gold
3278 Punti Rep.
Inserito - 29/04/2006 :  12:26:41  Mostra Profilo  Visita la Homepage di Admin  Replica con Citazione Invia un Messaggio Privato a Admin
Cari Stu-denti e stu-gengive,

Voi non di dovete preoccupando de li errori che potrebbero essendo commessi generare sorrisi.

Senza li erori non ci sarebbi nessun piacere a vivere perchè tutto saresti perfetto e imobile.

Qu e indi scrivete liberatamente su concertodisogni e in quodesto modo scoprirete che poca alla volta li errori diminuisceranno ma i sorrisi saranno sempre più abbondandevoli!

Admin-evole uomo delle brevi (frasi)


Vai a Inizio Pagina

Roberto Mahlab
Amministratore



2843 Inseriti
296 Gold
2448 Punti Rep.
Inserito - 29/04/2006 :  12:39:08  Mostra Profilo  Visita la Homepage di Roberto Mahlab  Replica con Citazione Invia un Messaggio Privato a Roberto Mahlab
Cari Mastri amici, non è certo un errore commettere errori di grammatica, è invece un peccato non scrivere temendo di commettere errori di grammatica.
Mettetevi nei miei panni, rileggendo i miei stessi testi a mesi di distanza, scopro decine di errori di grammatica e di digitazione, ma i miei lettori evidentemente hanno sempre comprensione e si accorgono che non l'ho fatto apposta e apprezzano il contenuto. E poi ogni testo di ognuno di noi ha una "sacra funzione" : induce altri a scrivere e così via e ci si accorge, scritto dopo scritto, quante cose condividiamo con gli altri e, una volta accertato questo, si apre per noi il mondo vero, quello degli esseri umani con i quali dunque condividiamo il percorso della vita, siamo fianco a fianco, siamo insieme.

Per esempio io mi sono anche divertito a coltivare la vena poetica, la prima poesia era intitolata : "il castello bello", il testo era :

che bello
il castello

Travolto dall'entusiasmo mi sono lasciato andare alle pulsioni dell'animo e il poema successivo aveva il titolo :"il castello bello con l'ombrello", il testo era :

che bello
il castello
con l'ombrello

E infine sono arrivato alla "summa" e ho scritto il poema del secolo, si intitola : "oh", il testo è :

oh

Come potete osservare, seppur strabiliati, sono riuscito a risolvere il millenario dilemma tra rima e numero di parole, come potete comprendere, più parole si usano nelle poesie, più complesso è rispettare la rima, da qui la mia storica idea, un poema con una sola parola : la rima è a specchio con la parola stessa che compone il verso, il verso è unico e tutta la poesia quindi è in rima con sè stessa. Una ulteriore finezza, frutto di approfondimenti costati almeno più di un secondo di riflessione, è stata creare la rima tra il testo e il titolo e addirittura con versi che terminano con una acca, certamente non era un'impresa facile escogitare una tale rima, ma a me piacciono le difficoltà.

E dove mai avrei potuto ricercare, costruire e percorrere la mia personale strada di poesia se non in un luogo che me lo permettesse, che mi consentisse di migliorare testo dopo testo senza il timore di essere giudicato, con la serenità di potermi concentrare e infine l'euforia di raggiungere l'obiettivo, tra le pacche sulle spalle degli amici? Su Concerto di Sogni, la "casa del rispetto", il fortunato appellativo coniato dal nostro Grande Admin Mastro Beppe.

E' la sorpresa di Concerto di Sogni, la differenza, il nostro è, come ha detto una delle nostre più grandi scrittrici, Mastra Colibrì, un laboratorio artistico creativo, dunque il backstage di un palcoscenico teatrale, concerto ha la caratteristica unica di essere un palco di prove e contemporaneamente una grande prima per ogni testo e per ogni autore.
Ogni scritto di ognuno è oro per gli altri, chi scrive dona. Qui non si commettono errori perchè qui ci si presenta in scena pur contemporaneamente facendo le prove.

Dunque apparentemente è tutto così perfetto, idilliaco?

Ahivoi, vi devo svelare un segreto, ma non ditelo a nessuno, quando trovate degli errori di stampa o di grammatica in un vostro testo, non date subito la colpa a voi stessi e non scoraggiatevi, il colpevole può essere un altro essere misterioso, non ve lo rivelo ufficialmente, ma ufficiosamente si dice che il dittatore della traballante giunta golpista di Concerto City voglia ad ogni costo vincere lui il premio pulitzer e così, quando vede uno scritto particolarmente bello, nelle notti senza luna si intrufola negli scritti contenuti nelle mail box dei concertisti e li riempie di errori, così poi dice ai giurati del premio :"visto? non vorrete dare il premio a questo mio concorrente!".

Ma questa è un'altra storia, l'eterna lotta tra il bene ed il male, sempre in onda su... Concerto di Sogni, the musical.

Mastro Rob


Vai a Inizio Pagina

   
Clicca qui per la scheda generale dell'autore
Altri testi dello stesso autore
Tema Un caloroso saluto da Giovanni
Tema Incorniciato Dick
Tema Incorniciato Una storia davvero strana
Tema Jim
Tema Incorniciato Preghiera
Tema Incorniciato Rumore
Tema La randagia
Tema Brescia "Una porta del tempo"
Tema QUESTA NOTTE LA LUNA è CADUTA DAL CIELO
Tema Pessimismo o ottimismo
Tema Amore verso gli altri
Tema Cos'è la paura?
Tema riflessione
Tema Incorniciato Pensieri
Tema Insonnia - che passione
Tema Incorniciato Balzo temporale
Tema Incorniciato INCA
Tema Donne oggetto o donne soggetto?
Tema Incorniciato Alba
Tema Arrivederci
-----------------------------------------
Vai a:

Pagina Caricata in :1,71
Imposta come tua pagina di avvio aggiungi ai favoriti Privacy Segnala Errori © 2001-2021 Concerto di Sogni - B.A. & R.M MaxWebPortal Snitz Forums Go To Top Of Page