Concerto di Sogni
Main sponsor: Ideal Gomma Sport Sas
Think and Make It!

Remember Nassiriya : Appendete una bandiera ai vostri monitor Concert of the World: English Version



 Home   Elenco Autori   Forum:Elenco Argomenti   Eventi attuali e storici    Le prime pagine   Link  
Utente:
 
Password:
 
Salva password Dimenticata la password?
 
 tutti i Forum
 1 Due chiacchiere tra amici (presentiamoci)
 una brutta sensazione
 Versione per la stampa  
Autore Tema Precedente Tema Tema Successivo  
Giusy Melillo
Cittadino


Italy
50 Inseriti
100 Gold
55 Punti Rep.
Inserito - 24/02/2009 :  02:02:34  Mostra Profilo  Visita la Homepage di Giusy Melillo  Replica con Citazione Invia un Messaggio Privato a Giusy Melillo
Appena sveglia stamane, alla luce di un fatto recentemente accadutomi (l'ennesimo), ho letto nella mia mente questi versi e li ho scritti di getto:

BASTA UNA NOTTE SOLTANTO
PERCHE' IL MATTINO SEGUENTE
SBOCCI UN BELLISSIMO FIORE.
AD ALCUNE PERSONE
NON BASTA UNA VITA INTERA
PER FIORIRE DI BELLO
E PROFUMARE DI BUONO.
BIZZARRO IL PARADOSSO
CHE ATTUA LA STESSA NATURA!

Penso che una delle esperienze avvilenti che possano capitare, in particolare, a chi crede in modo disinteressato nella bontà, spontaneità ed educazione dei sentimenti come forma raffinata e bella di manifestarsi e di relazionarsi con gli altri esseri umani; sia quella di sentire "sulla propria pelle" un immotivato odio altrui.
L'energia negativa e la tensione che l'altro sprigiona verso di noi.
Il cattivo augurio per la vita, come se ogni personale successo raggiunto levasse un pò di luce a queste persone "mediocri"nell'animo e nel cuore.
La freddezza di chi non è abituato a gioire dell'altro e a volergli bene per il semplice gusto di farlo,a ricambiare la gentilezza con la gentilezza.
La rozzezza di chi non è aperto che alla propria mente piccina e non al ventaglio di luoghi, opportunità e individui incredibili che per fortuna ancora abitano questa Terra.
Tutto questo potrebbe dipendere da una carenza familiare incolmabile:la mancata ricezione di una educazione e sentimentale e comportamentale; ipotesi che giustificherebbe questo tipo di persona.La causa più plausibile di questo genere di esperienza credo invece sia del tutto impregnata di "consapevolezza", posto che anche chi non è abituato a certi sentimenti o comportamenti è capace di pensieri e di gesti positivi.
La causa di tutto è la gelosia cosciente, insieme all'istinto di porsi in competizione, che sono i veleni più antichi che nutrono certe categorie di uomo (e, per sua natura, soprattutto, di donna).
A questo punto innescherei forse un circuito filosofico o psicologico più grande di me...Arrivo al nocciolo:si potrebbe essere superficiali, ignorando ,cioè, chi genera il complesso di sensazioni sulla pelle che ho appena descritto, e che perciò non merita la nostra attenzione. Bisognerebbe "lasciar correre" dietro il riconoscimento e il rispetto della diversità (di pensiero e di azione)dell'altro da noi.Ma chi non sa ignorare, nè dare astio a chi genera a sua volta astio,continua ad essere comunque e unilateralmente "buono", non sapendo comportarsi diversamente, e soffre per questo. E come si fa quando, per una serie di assurdi rapporti e ragioni, con quel tipo di persona ci si deve costantemente relazionare, e addirittura ,condividere con lei determinati eventi o occasioni? Penso che la simpatia, come l'educazione in senso lato,sono doti "naturali" e chi non ne ha ricevuto subito l'insegnamento , o comunque non le possiede,difficilmente se le può guadagnare.
Perdonate lo sfogo,( o la riflessione, se sarete con me generosi),ma voi che ne pensate? Se appare chiaro qaunto ho scritto, ritenete esista un antitodo adeguato?

Elena Fiorentini
Curatore


Italy
5099 Inseriti
551 Gold
5196 Punti Rep.
Inserito - 24/02/2009 :  08:36:01  Mostra Profilo  Visita la Homepage di Elena Fiorentini  Replica con Citazione Invia un Messaggio Privato a Elena Fiorentini
Può essere interessante leggere questo thread:
http://www.concertodisogni.com/mp/link1.asp?TOPIC_ID=16635
"Ti rottamo???"


Elena F.

Vai a Inizio Pagina

Elena Fiorentini
Curatore


Italy
5099 Inseriti
551 Gold
5196 Punti Rep.
Inserito - 28/02/2009 :  18:32:29  Mostra Profilo  Visita la Homepage di Elena Fiorentini  Replica con Citazione Invia un Messaggio Privato a Elena Fiorentini
Titolo
"Il rottamore help on line

"http://www.concertodisogni.com/mp/link1.asp?TOPIC_ID=16680


Vai a Inizio Pagina

   
Clicca qui per la scheda generale dell'autore
Altri testi dello stesso autore
Tema QUESTO POCO E’ TUTTO (poesia)
Tema NEL MARE DELL'INVIDIA (poesia)
Tema viaggi: ALLA SCOPERTA DI MATERA...
Tema viaggi: MAIORCA.
Tema MI PRESENTO
Tema eutanasia...
Tema la felicità
Tema una brutta sensazione
Tema Basta una notte: Dell'ortica e del gelsomino
Tema BARBIE
Tema Bruxelles e Brugge
Tema E' per te questo mio cuore
Tema la gioia di imparare
Tema una testimonianza di guerra
Tema a colloquio con un altro valoroso soldato italiano
Tema COMUNICAZIONE FIERA LIBRO TORINO
Tema una perla di saggezza
Tema ciao sono terry
Tema QUANDO L'APPARIRE NASCONDE L'ESSERE
Tema comunicazione e consenso in anestesia
-----------------------------------------
Vai a:

Pagina Caricata in :3,04
Imposta come tua pagina di avvio aggiungi ai favoriti Privacy Segnala Errori © 2001-2021 Concerto di Sogni - B.A. & R.M MaxWebPortal Snitz Forums Go To Top Of Page