Concerto di Sogni
Main sponsor: Ideal Gomma Sport Sas
Think and Make It!

Remember Nassiriya : Appendete una bandiera ai vostri monitor Concert of the World: English Version
Aiutateci a rendere visibile concertodisogni premendo "Mi piace"
'


 Home   Elenco Autori   Forum:Elenco Argomenti   Eventi attuali e storici    Le prime pagine   Link  
Utente:
 
Password:
 
Salva password Dimenticata la password?
 
 tutti i Forum
 7 Riflessioni
 Il tempo che passa.
 Versione per la stampa  
Autore Tema Precedente Tema Tema Successivo  
Shadowfax.
Villeggiante


Italy
35 Inseriti
100 Gold
40 Punti Rep.
Inserito - 25/02/2003 :  18:59:20  Mostra Profilo  Visita la Homepage di Shadowfax.  Replica con Citazione Invia un Messaggio Privato a Shadowfax.
Un altro anno è passato..un anno di speranze, sogni, progetti, illusioni..attese o disattese! Ieri è stato il mio compleanno e come sempre accade in queste circostanze ci si ferma a pensare a tutto ciò che è successo nell'anno precedente..
Momenti di estrema gioia, di profonda soddisfazione, di grande tristezza, e di rabbia contro se stessi e contro gli altri..
Il bilancio però nel mio caso è positivo..ho incontrato nuove persone che hanno saputo darmi tanto..ne ho rivalutate altre..ho conosciuto questo sito ( per questo mi merito il titolo di violinista..)
E poi per concludere ieri ho dato anche un esame (semiologia del cinema e degli audiovisivi) e ho preso 29..il che ha dato uno slancio alla mia carriera universitaria, ero in stallo da un po' di tempo..
Ora mi appresto ad affrontare un altro anno di vita..

elisabetta
Senatore


Italy
948 Inseriti
116 Gold
953 Punti Rep.
Inserito - 25/02/2003 :  21:19:34  Mostra Profilo  Visita la Homepage di elisabetta  Replica con Citazione Invia un Messaggio Privato a elisabetta
cara shadowfax complimeti per il 29!
per tutti noi la scoperta di concerto è stata una novità bellissima nella nostra vita...
la vita... un insieme di cose belle e gioiose.. e tristi e dolorose... spero che nella tua le cose belle siano tante... e quelle dolorose... solo il necessario perchè quello che viviamo si chiami vita... non credo ci sia vita senza dolore o sofferenze... purchè ci sia armonia dentro se stessi ...vedrai! un abraccio!


elisabettaVai a Inizio Pagina

Paolo_Talanca
Senatore



438 Inseriti
100 Gold
317 Punti Rep.
Inserito - 25/02/2003 :  21:29:01  Mostra Profilo  Visita la Homepage di Paolo_Talanca  Replica con Citazione Invia un Messaggio Privato a Paolo_Talanca
A me piacerebbe che mi lasciaste il pianoforte ma siccome abbiamo già la sublime Elena mi accontenterei anche di una tastierina elettronica o di una clavietta

So che si può vivere
non esistendo,
emersi da una quinta,
da un fondale,
da un fuori che non c'è se mai nessuno
l'ha veduto.Vai a Inizio Pagina

giorgio
Villeggiante


Italy
27 Inseriti
100 Gold
32 Punti Rep.
Inserito - 26/02/2003 :  00:41:04  Mostra Profilo  Visita la Homepage di giorgio  Replica con Citazione Invia un Messaggio Privato a giorgio
Capita spesso di fare i bilanci ogni volta che si compiono gli anni (a proposito complimenti per l'esame e auguri shadowfax), spesso ti assale la sensazione di non riuscire a fermare il tempo e di non essere in grado di cogliere l'attimo giusto. Quell'attimo fuggente tanto meravigliosamente rappresentato nel film di Robin Williams.
Nella vita ci sono una serie innumerevole di questi attimi, in alcune occasioni non si è abbastanza pronti per afferrarli o non si ha il coraggio di farlo e si aspetta frementi nell'attesa che ne arrivi un altro.....
giorgio

Vai a Inizio Pagina

Mina
Emerito


Italy
127 Inseriti
106 Gold
132 Punti Rep.
Inserito - 26/02/2003 :  15:00:33  Mostra Profilo  Replica con Citazione Invia un Messaggio Privato a Mina
......per cogliere "l'attimo fuggente" non puoi fermare il tempo......devi viverlo....completamente e pienamente.....cavalcare i sentimenti e domarli come fossero cavalli selvaggi.....tutta la vita diventerà così.....un attimo fuggente......
Baci, Mina

Vai a Inizio Pagina

Mina
Emerito


Italy
127 Inseriti
106 Gold
132 Punti Rep.
Inserito - 27/02/2003 :  17:04:33  Mostra Profilo  Replica con Citazione Invia un Messaggio Privato a Mina
La perdita del tuo papà ti ha permesso di "concretizzare" fatti "reali", che non siamo immortali, che esistono eventi della vita, che sfuggono al nostro controllo,e che comunque non possiamo evitare, perchè sono parte integrante della vita stessa.
Questa "presa di coscienza" della realtà, prima o poi, in situazioni diverse, si realizza per tutti.
Cosa può allora, dopo tale momento, impedirci di cogliere l'attimo, se non la nostra sola volontà?
E quando ci troviamo di fronte alla scelta di coglierlo o meno, chiediamoci perchè dobbiamo rinunciarci? Solo le paure e le incertezze possono spingerci a un scelta di questo tipo......ma spesso questi sentimenti sono del tutto infondati.....legati a noi, più che effettivamente reali.....
Ha senso allora ascoltarli?
Baci, Mina

Edited by - Mina on Mar 08 2003 21:43:04Vai a Inizio Pagina

LadyLady.
Cittadino



43 Inseriti
100 Gold
48 Punti Rep.
Inserito - 27/02/2003 :  17:31:43  Mostra Profilo  Visita la Homepage di LadyLady.  Replica con Citazione Invia un Messaggio Privato a LadyLady.
La perdi ta di mio Padre avvenne 28 anni fa,ero ragazzina....allora.Ho cercato per tutta la vita di far tesoro delle parole da lui dette, ma il tempo, tu capisci è stato troppo poco. Certo, quandi non "cogli l'attimo" è per paura , lincertezza, la non conoscenza dell'ignoto fa sempre un po' di paura. istintiva per nascita, credo ribelle per formazione......ho quasi sempre cercato di di non lasciarmi sfuggire ciò che la vita per un gioco più o meno casuale mi offriva.
A volte ho sbagliato, altre no, ma il tutto dè dipeso anche dal senso di libertà che avevo in me ( e qui sforo in un altro tema....).
Gli accadimenti, per quanto si cerchi di scrollarli, ti condizionano, allora si creano i fantasmi. Il gioco è fatto.....l'attimo è passato.
Ma a volte può accadere che quell'attimo tu possa recuperalo..... Un esempio, ogni tando mi avvicino alla mia anziana mamma e le dò quel bacio in più che lei non si aspetta, oppure una carezza o una considerazione profondamente affettiva verso le mie figlie, singolaemente.
Quando ci sono tante persone, per fortuna, a cui vuoi bene, il tuo attimo a volte sfugge e sai che sta sfuggendo....lo fai per loro , per il loro amore....E il tempo passa ,ma in questo modo non lo ritieni sprecato. Onestamente credo di non aver quasi mai sprecato il mio tempo, ed anche ora, che sono qui su questa tastiera a scrivere qualcosa di me, sono convinta di non sprecare tempo. Credo che soltanto l'ozio fine a se stesso. e non come dicevano i latini, sia sprecare tempo. Tutto il resto è arricchimento interiore,
Un sorriso.

LadyLadyVai a Inizio Pagina

giorgio
Villeggiante


Italy
27 Inseriti
100 Gold
32 Punti Rep.
Inserito - 28/02/2003 :  00:30:57  Mostra Profilo  Visita la Homepage di giorgio  Replica con Citazione Invia un Messaggio Privato a giorgio
cara lady lady,
Sono certo che ogni volta che dai una carezza alla tua mamma è come se la dessi a tuo padre, ogni volta che fai un atto d'amore per i tuoi familiari o per qualsiasi altra persona, tuo ti padre sorride dal cielo.Quel domani di tuoi padre che non c'è stato, continua a vivere con te e dentro di te nei tanti oggi che ci sono stati da quel giorno, quelle parole non dette gliele puoi dire ora, perchè lui ascolta la voce del tuo cuore. Nei momenti di difficoltà e malinconia sono certo che potrai sentire il suo sussurro alla voce del tuo cuore, potrai respirare il suo incoraggiamento e non ti assalirà più il dubbio delle parole non dette, ma avrai una pace e una serenità per quell'amore che gli hai dato e che continui a dargli portandolo dentro di te....
giorgio

Vai a Inizio Pagina

   
Clicca qui per la scheda generale dell'autore
Altri testi dello stesso autore
 
 Nessun Tema...
 
-----------------------------------------
Vai a:

Pagina Caricata in :14,69
Imposta come tua pagina di avvio aggiungi ai favoriti Privacy Segnala Errori © 2001-2011 Concerto di Sogni - B.A. & R.M MaxWebPortal Snitz Forums Go To Top Of Page