Concerto di Sogni
Main sponsor: Ideal Gomma Sport Sas
Think and Make It!

Remember Nassiriya : Appendete una bandiera ai vostri monitor Concert of the World: English Version
Aiutateci a rendere visibile concertodisogni premendo "Mi piace"



 Home   Elenco Autori   Forum:Elenco Argomenti   Eventi attuali e storici    Le prime pagine   Link  
Utente:
 
Password:
 
Salva password Dimenticata la password?
 
 tutti i Forum
 2 Film, Spettacoli e libri, Arte
 Cime Tempestose
Condividi
 Versione per la stampa  
Autore Tema Precedente Tema Tema Successivo  
detective Hayes
Curatore


Italy
682 Inseriti
151 Gold
697 Punti Rep.
Inserito - 05/10/2004 :  23:52:43  Mostra Profilo  Replica con Citazione Invia un Messaggio Privato a detective Hayes
Cime tempestose: chi ha letto il libro?

È terminato da qualche minuto il Tv-Movie di Rai Uno, Cime tempestose, appunto.

Capita spesso di leggere un libro e poi vedere il film da esso tratto... capita invece di fare il contrario: vedere il film e cercare il testo dal quale è tratto...

A casa mia i volumi di Cime tempestose saranno almeno una dozzina... okay, sono esagerata, ma almeno tre o quattro ci sono!!!!
Ma l'idea di andarne a recuperare uno per leggerlo... beh... in questo momento non mi alletta... complice il fatto che sono tremendamente allergica alle storie d'amore impossibili... le somatizzo immediatamente... col rischio di farmi odiare da chi sappiamo noi, vero???

Per chi non avesse visto il film di questa sera, la storia si conclude con la morte di Catherine e il tormento, durato un numero imprecisato di anni (stando alla voce fuori campo che racconta) di Heathcliff. Alla fine anche lui muore... e la storia finisce.

A questo punto, cosa vi aspettereste da una detective come me?
Ebbene sì, un'indagine accurata.
Detto, fatto.

Ho scovato un sito nel quale si racconta, in breve, la trama del libro.
Eccola di seguito.

La storia è raccontata da due narratori: Lockwood e la signora Nelly Dean, serva prolissa. I dialoghi si aprono nel 1801. Un lungo flashback della signora Dean ci riporta indietro di quarant’anni all'arrivo di Heathcliff a "Wuthering Heights" (Cime tempestose).
"Cime Tempestose" sono le terre situate alla sommità di un colle spazzato dal vento del nord dove la famiglia Earnshaw vi viveva felice, fino a che, nel 1771, il sig. Earnshaw adotta un trovatello di 6 anni, Heathcliff. Quest'ultimo attirerà la disgrazia su questa famiglia. Fin dall'inizio, Hindley, il figlio di Earnshaw prova un odio profondo per quest'intruso. Alla morte del suo vecchio benefattore, Heathcliff deve subire il rancore di Hindley, diventato padrone della proprietà.
Umiliato per la sua condizione subalterna, Heathcliff, che tuttavia ama Catherine, la sorella di Hindley, giura di vendicarsi. La sua furia è decuplicata quando Cathy, sposa il ricco Edgar Linton. Heathcliff giura di distruggere le due famiglie che lo hanno fatto così tanto soffrire.
Intanto Cathy muore dando alla luce una bimba chiamata, anche lei, Catherine.
Heathcliff mette allora in atto una vendetta demoniaca. Sposa Isabelle, la sorella di Edgar, che non ama, al solo scopo di impadronirsi della fortuna dei Linton. Eserciterà in seguito la sua vendetta su Hindley, fratello di Catherine, su Linton suo figlio e su Catherine, la figlia della sempre amata Cathy.
Così vendicato, Heathcliff, prima di morire, acconsente che sua nuora (la nuora? La nuora di chi????) Catherine ed Hareton, il figlio di Hindley (Hindley ha un figlio???? E quando l'ha avuto???), possano amarsi.


Tra chi muore prima e chi dopo, tra chi ha figli e chi no, la storia
riportata sul piccolo schermo, presenta madornali discordanze rispetto all'opera di Emily Brontë, non trovate anche voi??


Dal commissariato centrale di Concerto City, il detective Hayes ha chiuso le indagini, giungendo alla conclusione che è meglio lasciar stare certe opere dove stanno... e non cimentarsi in simili imprese!!!!


Un sorriso, Titty

Edited by - det.hayes on 05/10/2004 23:59:23

Elena Fiorentini
Curatore


Italy
5099 Inseriti
551 Gold
5196 Punti Rep.
Inserito - 06/10/2004 :  01:17:30  Mostra Profilo  Visita la Homepage di Elena Fiorentini  Replica con Citazione Invia un Messaggio Privato a Elena Fiorentini
Mirabile capolavoro della letteratura inglese, è un libro impressionante. Veniva messo in mano alle ragazzine di dodici anni, trattandosi di una storia d'amore, scritta per di più da una donna , si pensava ad un libro adatto alle adolescenti e io lo lessi a quella età! In realtà è un libro duro, spietato. Grazie per avermelo fatto conoscere.
Assente qualsiasi fiducia in un mondo futuro, anzi non se ne fa cenno per nulla.
Si parla di vita e di morte , di odio e di amore. Il sentimento religioso, il pensiero dell'aldilà, la pietà che ne potrebbe scaturire, la fiducia e l'abbandonarsi a delle speranze sono del tutto assenti, la via dell'attesa e della speranza sono precluse ai personaggi di questa affascinante storia.

Heatcliff chiederà che la sua bara e quella di Caterina vengano messe vicine.
Da disposizione ai suoi servitori che quando lui e Caterina saranno morti venga aperta una parete
laterale in ciascuna bara, che possano per l'eternità essere insieme. Insieme, sì, ma per "quale" eternità!
In una eternità fatta di terra, di eriche e di brughiera dove perennemente soffia il vento.
Il primo capitolo inizia con la descrizione della mano che cerca di spingere la finestra dall'esterno per entrare.
Si intuisce, o viene detto, che è la piccola, delicata mano di Caterina, morta.
Intorno ruota tutto un mondo di persone che non riescono a contrastare la volontà di Heathcliff.
sarà solo la piccola ,giovane Caty che riuscirà finalmente a tenergli testa.
Anch'io ho letto e riletto questo libro, come gli altri delle sorelle Bronte, "Agnes Grey" e "Jane Eyre"
Sullo schermo rivedrei solamente un Heathcliff interpretato da Laurence Olivier, mirabilmente truccato con una selva di capelli ricci e una spavalda aria selvaggia.
Il grande interprete impersonava personaggi come il nobile Mr Darcy, il selvaggio Hethcliff, il grande "Re Lear", e il principe con Marilin Monroe, nel film "Il principe e la ballerina".
Non sempre però abbiamo a disposizione un Laurence Olivier.
Dobbiamo accontentarci. La nostra televisione, si sa, non fa certamente miracoli.
Elena

Vai a Inizio Pagina

Elena Fiorentini
Curatore


Italy
5099 Inseriti
551 Gold
5196 Punti Rep.
Inserito - 06/10/2004 :  12:58:22  Mostra Profilo  Visita la Homepage di Elena Fiorentini  Replica con Citazione Invia un Messaggio Privato a Elena Fiorentini
Lascio ai nostri esperti il compito di aggiornarci sulle due puntate del film attualmente in programmazione, però,se doveste sentirvi delusi dall'attuale Tv-movie, non dimentichiamo che il film del 1939 è facilmente recuperabile in DVD.
Laurence Olivier
nel ruolo di Heathcliff

Scheda

Titolo originale: Wuthering Heights

Paese, Anno Stati Uniti, 1939

Regia: William Wyler

Principali interpreti:

Merle Oberon; Laurence Olivier; David Niven; Flora Robson; Donald Crisp; Geraldine Fitzgerald; Leo G. Carroll; Hugh Williams


Edited by - Elena Fiorentini on 09/10/2004 20:32:01Vai a Inizio Pagina

Elena Fiorentini
Curatore


Italy
5099 Inseriti
551 Gold
5196 Punti Rep.
Inserito - 09/10/2004 :  20:48:09  Mostra Profilo  Visita la Homepage di Elena Fiorentini  Replica con Citazione Invia un Messaggio Privato a Elena Fiorentini
dall'introduzione del volume A. E. C. Bronte
Tre Romanzi - ed. Casini

"..."Cime tempestose" è svincolato da ogni conformismo morale e religioso; corrono tra le pagine, assieme a puerili ingenuità, sadici compiacimenti,un satanismo di derivazione byroniana, ma perfino più ebbro e sconcertante. Sorprende, anche a distanza di un secolo, la luce stregata in cui l'azione è immersa...."

Più avanti leggiamo ancora:
...Dagli antenati irlandesi i Bronte avevano ereditato la credenza dei segni premonitori, gli spiriti, la trasmissione del pensiero e la predilezione per tutti quei fenomeni che oggi si chiamano metapsichici....Emily aveva più degli altri questo gusto del soprannaturale...
Maria Luisa Astaldi

Nella attuale versione televisiva resterà forse l'intreccio, abbastanza complicato, che ridotto a scaletta per l'attuazione non sembra molto dissimile a qualsiasi altra telenovela di moda in questi anni.
Auspico tuttavia che possa contribuire a fare leggere ( o rileggere) questo straordinario romanzo.

Elena

Edited by - Elena Fiorentini on 09/10/2004 20:51:14Vai a Inizio Pagina

   
Clicca qui per la scheda generale dell'autore
Altri testi dello stesso autore
Tema Auguri
Tema Domani..
Tema AUGURI A.......
Tema Premio Letterario - Tutti i colori dei bambini
Tema Auguri
Tema AUGURI OPHELJA
Tema RAI1 Rebecca , la prima moglie
Tema Aiuto SOS Help
Tema I introduce myself
Tema Scrivere per non sentirsi soli
Tema Buon compleanno, Luisa
Tema Annuncio...
Tema mi presento : piacere
Tema Tanti auguri a.....
Tema sabato 4 ottobre...
Tema E' arrivata la cicogna
Tema Un saluto
Tema Pubblica e pubblicizzati
-----------------------------------------
Condividi
Vai a:

Pagina Caricata in :0,56
Imposta come tua pagina di avvio aggiungi ai favoriti Privacy Segnala Errori © 2001-2011 Concerto di Sogni - B.A. & R.M MaxWebPortal Snitz Forums Go To Top Of Page