Concerto di Sogni
Main sponsor: Ideal Gomma Sport Sas
Think and Make It!

Remember Nassiriya : Appendete una bandiera ai vostri monitor Concert of the World: English Version

Aiutateci a rendere visibile concertodisogni premendo "Mi piace"
'

'
' '
 Home   Elenco Autori   Forum:Elenco Argomenti   Eventi attuali e storici    Le prime pagine   Link  
Utente:
 
Password:
 
Salva password Dimenticata la password?
 
 tutti i Forum
 99 La lampada di AlaBeppino
 Nuovo forum di barzellette
Condividi
 Versione per la stampa  
Autore Tema Precedente Tema Tema Successivo  
sitar
Emerito


Italy
108 Inseriti
100 Gold
113 Punti Rep.
Inserito - 17/03/2004 :  11:03:41  Mostra Profilo  Replica con Citazione Invia un Messaggio Privato a sitar
Cari Beppe e Roberto, ormai da "cittadino" del vostro sito credo di aver maturato un minimo di esperienza e di familiarità con voi tutti, e vorrei fare la proposta di un nuovo forum, di uno spazio interamente dedicato alla cose divertenti e spensierate;
io non credo di saper inventare barzellette o storielle umoristiche; (almeno non ci ho mai provato, ma chissà...); ad ogni modo, sono sicuro che tra una poesia ed un racconto, passando tra metamagiche e canzoni, un pò di svago "leggero" non ci starebbe proprio niente male;
si potrebbe chiamare ad esempio "barzellette e dintorni" oppure "ridiamo un pò" , o cose così;
che ne dite?
Attendo commenti anche dai lettori.

Sapere qual'è il colmo di Concerto dei sogni?
Io no..e voi?
(forse che "pubblicare poesie rimarrà solo un sogno")


Beppe Andrianò
Amministratore


Italy
2290 Inseriti
285 Gold
1920 Punti Rep.
Inserito - 20/03/2004 :  13:20:08  Mostra Profilo  Visita la Homepage di Beppe Andrianò  Replica con Citazione Invia un Messaggio Privato a Beppe Andrianò
Ciao Sitar altrimenti noto come quello delle favole..

La proposta è interessante ed era già stata lanciata anche in passato.. i motivi che mi vedono dubbioso rispetto ad un'area tipo questa sono :

1) Nulla di nuovo sotto il sole: Esistono decine di siti dove vengono messe barzellette scollacciate o meno.. volgarotte o meno.. divertenti o meno..

2) La deriva che le barzellette potrebbero portare. Come tu qui siamo sempre molto attenti al rispetto per tutti.. e non vogliamo che nessuno si senta a disagio.. sia un carabiniere, o un ingeniere o un meridionale o un polacco..

In fondo si puo' scrivere anche umoristicamente all'interno degli spazi gia' presenti su concertodisogni.. e molti dei nostri autori da roberto ad Ophelja lo dimostrano quotidianamente..

Quindi a costo di sembrare "barboso" ti dirò che rinunciamo volentieri allo svago leggero..

Su concerto lo svago è una cosa seria

Ciao,
beppe


Beppe AndrianòVai a Inizio Pagina

ophelja
Curatore


Italy
2094 Inseriti
153 Gold
2109 Punti Rep.
Inserito - 20/03/2004 :  15:44:20  Mostra Profilo  Replica con Citazione Invia un Messaggio Privato a ophelja
E poi, diciamola tutta Beppe!

Da noi ci si incontra giornalmente al bar....


BAR Zellette


OpheljaVai a Inizio Pagina

Elena Fiorentini
Curatore


Italy
5099 Inseriti
551 Gold
5196 Punti Rep.
Inserito - 20/03/2004 :  16:04:36  Mostra Profilo  Visita la Homepage di Elena Fiorentini  Replica con Citazione Invia un Messaggio Privato a Elena Fiorentini
Le barzellette non sono racconti in pillole?
Vado subito a vedere le proposte già mandate in "pillole" , poi cominciare ad ampliare all'interno di questa area e vedere come si sviluppa.
Un passo alla volta...
pian pianino
Pia e Nino
trovaron la strada...

diceva appunto una storiellina...

Elena


Vai a Inizio Pagina

Grazia
Curatore


Italy
781 Inseriti
109 Gold
796 Punti Rep.
Inserito - 20/03/2004 :  17:51:44  Mostra Profilo  Replica con Citazione Invia un Messaggio Privato a Grazia
Giusto Elena..."pillole di buonumore"...che ogni tanto ci vogliono per ricaricarci e sorridere un po' durante la giornata, una buona idea è stata la fantasia in pillole...molto simpatica e divertente di Ophelja, forse la strada è quella...

come diceva già quella canzone?

"Basta un poco di zucchero..e la pillola va giù... la pillola va giù...."
chi era Mary Poppins?

L'umorismo è lo zucchero della vita :-))

Ciao


GrazyVai a Inizio Pagina

Beppe Andrianò
Amministratore


Italy
2290 Inseriti
285 Gold
1920 Punti Rep.
Inserito - 20/03/2004 :  19:42:07  Mostra Profilo  Visita la Homepage di Beppe Andrianò  Replica con Citazione Invia un Messaggio Privato a Beppe Andrianò
"Le pillole di buonumore che troverete sono ammesse.. provate a scriverne una anche spiritosa anche divertente su totti o tutti e vedrete che fine fà o fa o sofà.."

Dissero Cocco & Drilly strofinandosi le zampe e le zanne..

Beppe AndrianòVai a Inizio Pagina

Elena Fiorentini
Curatore


Italy
5099 Inseriti
551 Gold
5196 Punti Rep.
Inserito - 21/03/2004 :  09:17:38  Mostra Profilo  Visita la Homepage di Elena Fiorentini  Replica con Citazione Invia un Messaggio Privato a Elena Fiorentini
In Pillole esiste:

Battute,freddure e...
http://www.concertodisogni.com/mp/link.asp?TOPIC_ID=2594

Poi ci sono gli "Strafalcerbi" http://www.concertodisogni.com/mp/link.asp?TOPIC_ID=5337

Buona domenica a tutti
Elena

Vai a Inizio Pagina

sitar
Emerito


Italy
108 Inseriti
100 Gold
113 Punti Rep.
Inserito - 21/03/2004 :  09:36:02  Mostra Profilo  Replica con Citazione Invia un Messaggio Privato a sitar
Niente paura...! lo stile "concerto di sogni" non si tocca, ... anzi!
Pensavo solo che sarebbe bello avere anche uno spazio apposito dove poter leggere (e ovviamente scrivere) racconti o storielle umoristiche ( "pillole di buonumore" potrebbe andar bene) e dove potersi confrontare, sempre su un piano squisitamente letterario un pò diverso da gli altri ( anche se in Inghilterra, ad esempio, l'umorismo è considerato una parte integrante della letteratura cosiddetta "alta")
Conosciamo tutti autori come Dickens, Twain, Wodehouse, racconti come Le avventure del Signor Bonaventura o il Candide di Voltaire; pensavo proprio a questi quando ho proposto il nuovo forum e un pò meno a Totti (che per la verità fa ridere solo a guardarlo!)
"Mi consenta", signor Beppe, ma adesso la lascio alla lettura dell'inizio del romanzo di Wodehouse "Tanto di cappello a Jeeves".

Mentre, seduto nella vasca da bagno, m'insapono un piede meditabondo e cantavo, se ben ricordo, "Pallide mani che amavo sulle rive dello Shalimar", ingannerei i miei lettori se dicessi che mi sentivo pimpante. La serata che dovevo affrontare prometteva di essere una di quelle serate spiacevoli che non giovano né allo spirito né al corpo: Mia zia Dahlia, scrivendomi dalla sua residenza estiva, cioè a dire Brinkley Court giù nel Worcestershire, mi aveva chiesto il favore personale di portare a pranzo certe sue conoscenze, una coppia di nome Trotter.
Mi avvertiva che erano scocciatori della più bell'acqua e che mi avrebbero fatto morire di noia, ma che si presentava indispensabile ungerli, perché lei stava trattando una difficile questione d'affari con la metà maschile del duo, e in certi momenti tutto fa brodo. "Mio caro Bertie dal cuore generoso, non mi abbandonare", concludeva la sua lettera in tono di viva supplica.
Beh, questa Dahlia è la mia buona e degna zia, da non confondersi con zia Agatha, quella che uccide i topi a morsi e divora la propria prole, perciò, quando dice "non abbandonarmi", io non l'abbandono. Ma, come ho spiegato, non mi preparavo al simposio con grande entusiasmo. Secondo il mio punto di vista, mi era piombata addosso una catastrofe.
.......

Vai a Inizio Pagina

   
Clicca qui per la scheda generale dell'autore
Altri testi dello stesso autore
 
 Nessun Tema...
 
-----------------------------------------
Condividi
Vai a:

Pagina Caricata in :10,38
Imposta come tua pagina di avvio aggiungi ai favoriti Privacy Segnala Errori © 2001-2011 Concerto di Sogni - B.A. & R.M MaxWebPortal Snitz Forums Go To Top Of Page