Concerto di Sogni
Main sponsor: Ideal Gomma Sport Sas
Think and Make It!

Remember Nassiriya : Appendete una bandiera ai vostri monitor Concert of the World: English Version
Aiutateci a rendere visibile concertodisogni premendo "Mi piace"
'


 Home   Elenco Autori   Forum:Elenco Argomenti   Eventi attuali e storici    Le prime pagine   Link  
Utente:
 
Password:
 
Salva password Dimenticata la password?
%>  
 tutti i Forum
 14 Concerto di Gola
 sapori di mare - linguine al polpo
Condividi
 Versione per la stampa  
Autore Tema Precedente Tema Tema Successivo  
Yama no Kaze
Senatore


Italy
271 Inseriti
100 Gold
276 Punti Rep.
Inserito - 29/06/2003 :  18:53:44  Mostra Profilo  Replica con Citazione Invia un Messaggio Privato a Yama no Kaze
tra i miei amori non c'è solo la poesia, anche la cucina occupa una buona parte del mio cuore ... si vabbè ... chiamiamolo cuore ... :-))
per queste afose giornate vi propongo una ricetta facile, gustosa, che sa di mare.
degli ingredienti non vi do le dosi, perchè la composizione è libera, secondo i gusti, in fondo anche la cucina è poesia ... (in effetti non ve le do perchè non le so, io vado sempre a occhio).
se la provate fatemi sapere l'esito ... se sarete soddisfatti ve ne darò altre.

LINGUINE AL POLPO

INGREDIENTI:
* aglio
* basilico (3 o 4 foglie grandi)
* cipolla rossa
* linguine
* olio extravergine d'oliva
* pepe
* peperoncino
* polpo
* pomodori
* prezzemolo
* sale
* vino bianco secco

LA RICETTA:

mondate l'aglio e la cipolla, lavate il prezzemolo e il basilico e tritate il tutto separatamente

lavate i pomodori, perine o sanmarzano, sbollentateli, pelateli e tritateli grossolanamente

pulite, lavate e spellate il polpo e, dopo averne battuto abbondantemente le carni (*), tagliatelo a pezzetti molto sottili

rosolate l'aglio, in abbondante olio, in una padella a bordo alto a fuoco medio

aggiungete la cipolla e fate andare a fuoco vivace per alcuni attimi

aggiungete gli altri ingredienti tritati ed il peperoncino, conservando parte del prezzemolo

versate il polpo e lasciate rosolare cinque minuti

aggiungete i pomodori, un mezzo bicchiere di vino bianco, salate e pepate e lasciate cuocere per una trentina di minuti aggiungendo vino se il composto tendesse ad asciugarsi troppo

mettete a bollire le linguine in acqua con un pizzico di sale, quindi scolatele al dente e ripassatele nella padella amalgamando il tutto a fuoco lentissimo, alla fine spargeteci sopra il resto del prezzemolo e servite

(*) La battitura è fondamentale per renderne tenere le carni, in alternativa è possibile evitare la battitura facendo stazionare il polpo una giornata nel freezer, affidando al congelamento la sfribratura delle carni. Secondo poi un'antica tradizione marinara potete ricorrere al metodo del tappo che consiste nel mettere a bollire assieme al polpo un tappo di sughero (in genere funziona).


Vento

   
Clicca qui per la scheda generale dell'autore
Altri testi dello stesso autore
Tema Incorniciato poesia - SCOGLI
Tema Incorniciato NONNI
Tema Incorniciato UNA MATTINA DI GENNAIO
Tema Incorniciato LA CANZONE DELL'IMPOSSIBILE
Tema Incorniciato Hiroshima e Nagasaki
Tema Incorniciato BELGRADO
Tema Incorniciato NEW YORK
Tema Incorniciato MONTE SAN SAVINO
Tema Incorniciato RICORDO, CON COLONNA SONORA
Tema Incorniciato CASENTINO
Tema Incorniciato OMISSIONE D'AMORE
Tema Incorniciato FELICITA'
Tema Incorniciato I RICORDI RITROVATI
Tema Incorniciato FOGLIE
Tema Incorniciato LETTERE DELL'IMPOSSIBILE
Tema Incorniciato IL FREDDO (haiku)
Tema Incorniciato MILANO
Tema Incorniciato TORINO
Tema Incorniciato RASSEGNAZIONE
Tema Incorniciato STASERA
-----------------------------------------
Condividi
Vai a:

Pagina Caricata in :14,21
Imposta come tua pagina di avvio aggiungi ai favoriti Privacy Segnala Errori © 2001-2011 Concerto di Sogni - B.A. & R.M MaxWebPortal Snitz Forums Go To Top Of Page