Concerto di Sogni
Main sponsor: Ideal Gomma Sport Sas
Think and Make It!

Remember Nassiriya : Appendete una bandiera ai vostri monitor Concert of the World: English Version

Aiutateci a rendere visibile concertodisogni premendo "Mi piace"
'

'
' '
 Home   Elenco Autori   Forum:Elenco Argomenti   Eventi attuali e storici    Le prime pagine   Link  
Utente:
 
Password:
 
Salva password Dimenticata la password?
 
 tutti i Forum
 2 Film, Spettacoli e libri, Arte
 Ancora Fabrizio De Andre' ...
Condividi
 Versione per la stampa  
Autore Tema Precedente Tema Tema Successivo  
fravola
Senatore



184 Inseriti
104 Gold
189 Punti Rep.
Inserito - 16/02/2003 :  17:06:11  Mostra Profilo  Replica con Citazione Invia un Messaggio Privato a fravola
"Storie d'autore" Credo che De Andre' oltre alla voce calda e penetrante , sia stato un poeta . La sua chitarra accompagnava parole vere, storie di tutti i giorni, paesaggi di sogno. Personaggi divertenti, cattivi, cinici ma veri!!! Apriva con una chiave dorata la nostra mente ed entrava in punta di piedi e a volte invece come un uragano ti sbatteva in faccia verita' che molti non volevano vedere !
Un uono schivo, amante della pace , della natura, della famiglia e dei figlio. Riservato come un tesoro racchiuso in un baule e affondato nel mare piu' profondo!
Poche volte si e' concesso ai media e quando lo ha fatto, sempre, la sua signorilita' e franchezza ero il fulcro del suo parlare.
Non ho idea se mai sia stote felice fino in fondo , credo di si, Penso che la sua felicita' maggiore sia stata quella di trovare una terra come la Sardegna. il mirto , il lentischio i corbezzoli ed il granito lo hanno protetto dal mondo sfrenato.

Mi permetto di segnalare questo stage .... chiaramente la persona che terra' la lezione il 25 marzo , Alesandro Baricco, sapra' forse schuidere un po' quello scrigno.....

alla Scuola Holden

3 lezioni aperte al pubblico su Fabrizio De Andrè

con Sandro Veronesi, Alessandro Baricco e Domenico Starnone


Come capita per i protagonisti dei romazi più celebri, così molti personaggi che popolano le canzoni di Fabrizio De Andrè rimangono impressi nella memoria del pubblico, ne ricordiamo i gesti, le vicende, persino i volti senza che ci vengano descritti. Ci siamo allora interrogati sulle ragioni di questo potere evocativo e ci siamo detti che, trattandosi di storie, la cosa migliore fosse provare a chiedere spiegazioni a chi le storie le scrive. Così abbiamo pensato di invitare 3 scrittori a tenere altrettante lezioni su alcuni testi di De André.


Il primo incontro sarà con Sandro Veronesi martedì 18 febbraio, data di nascita del cantautore, alle 18.00 alla Scuola Holden in Corso Dante 118, Torino. Il secondo con Alessandro Baricco il 25 marzo e il terzo con Domenico Starnone l'8 aprile. Le lezioni saranno aperte al pubblico, a tutti quelli che, come noi, sono innamorati per sempre di Jamina o Marinella, del pescatore o dell'impiegato. Tutti gli incontri sono a ingresso libero.

Incontri e date
Sandro Veronesi martedì 18 febbraio 2003 ore 18.00

Alessandro Baricco martedì 25 marzo 2003 ore 18.00

Domenico Starnone martedì 8 aprile 2003 ore 18.00


Paolo_Talanca
Senatore



438 Inseriti
100 Gold
317 Punti Rep.
Inserito - 16/02/2003 :  18:04:58  Mostra Profilo  Visita la Homepage di Paolo_Talanca  Replica con Citazione Invia un Messaggio Privato a Paolo_Talanca
Cara fravola, a me fino a poco tempo fa non piaceva De André... pensa che cretino!!!

Non faccio fatica, attualmente, ad identificare in De André il più grande poeta tra i cantautori italiani... a me non mpiace fare classifiche di questo tipo, classifiche che, come in questo caso, lasciano il tempo che trovano.
Voglio dire che non si possono classificare le emozioni di una poesia; però De André è una forza della natura... i suoi versi sono semplici e senza fine. Certo è che aveva un modo tutto suo di intendere la poesia in musica ma sapeva stimolare i sensi come pochi altri.
Starei a parlare ore di poesia in musica, conforntando i vari autori come De André, Guccini, Vecchioni o Baglioni... rimando l'appuntamento su Musica e canzoni.
A presto -Paolo-

So che si può vivere
non esistendo,
emersi da una quinta,
da un fondale,
da un fuori che non c'è se mai nessuno
l'ha veduto.Vai a Inizio Pagina

fravola
Senatore



184 Inseriti
104 Gold
189 Punti Rep.
Inserito - 17/02/2003 :  06:38:48  Mostra Profilo  Replica con Citazione Invia un Messaggio Privato a fravola
Grazie per il tuo intervento. Non e' stato un caso che abbia inserito quest'articolo. Ho pensato a chi De Andre' lo stava conoscendo ora !
Ti auguro un buon lunedi' una rifulgente settimana ....

....ho lanciato una freccia al cielo
per farlo respirare,
ho lanciato una al vento
per farlo sanguinare
la terza freccia cercala
sul fondo del Send keack .....

....per i tuoi grando occhi,
per i tuoi grando icchi chiari .
che non pingono mai
che non piangono mai...

Vai a Inizio Pagina

   
Clicca qui per la scheda generale dell'autore
Altri testi dello stesso autore
Tema Incorniciato Ricordi d'infanzia. Quant'è cara la corrente
Tema Incorniciato vitamorte
Tema CIAOOOOOO
Tema TU CHI SCEGLIERESTI?
Tema Incorniciato SORRISO
Tema Alfabeto
Tema Passi
Tema "IO"
Tema Incorniciato La botte della burla
Tema Incorniciato La mano dell'angelo
Tema Incorniciato La voce della mente
Tema Incorniciato L'ultimo abbraccio
Tema Incorniciato Per Giuseppe
Tema Incorniciato Passato
Tema Incorniciato inesorabilmente
Tema Incorniciato l'ultimo viaggio
Tema solitudine
Tema Incorniciato Dolce notte navigatori di sogni ❤
-----------------------------------------
Condividi
Vai a:

Pagina Caricata in :4,82
Imposta come tua pagina di avvio aggiungi ai favoriti Privacy Segnala Errori © 2001-2011 Concerto di Sogni - B.A. & R.M MaxWebPortal Snitz Forums Go To Top Of Page