Concerto di Sogni
Main sponsor: Ideal Gomma Sport Sas
Think and Make It!

Remember Nassiriya : Appendete una bandiera ai vostri monitor Concert of the World: English Version



 Home   Elenco Autori   Forum:Elenco Argomenti   Eventi attuali e storici    Le prime pagine   Link  
Utente:
 
Password:
 
Salva password Dimenticata la password?
 
 tutti i Forum
 4 Favole e Racconti / Tales - Galleria artistica
 FIABA DEL BIANCONIGLIO
Condividi
 Versione per la stampa  
Autore Tema Precedente Tema Tema Successivo  
Domenico De Ferraro
Emerito


Italy
134 Inseriti
102 Gold
139 Punti Rep.
Inserito - 26/11/2022 :  17:25:32  Mostra Profilo Invia un Messaggio Privato a Domenico De Ferraro

FIABA DEL BIANCONIGLIO

Christmas Fairy Tales


Scusate ,avete visto per caso un bianconiglio ben vestito.
Passare per queste parti con aria assai svanita?
Mi è scappato all’improvviso da dentro il capello
ed corso da solo per strada sotto le luci della città .
Era un bianconiglio ben vestito con quattro zampe .
Con un sorriso che faceva ridere anche gli sciocchi ?
No ,non lo visto.
Va bene grazie.
Scusate avete visto un bianconiglio
mi è scappato da dentro il cappello ?
Un coniglio dite io non credo esistano più esseri simili
Siamo quasi nel tremila
Siamo nell’epoca termonucleare
I conigli sono estinti da tempo.
Insieme ai dinosauri.
Anzi , credo non siano mai esistiti.
Sono esistiti ,se per questo, comunque grazie.
Senta lei ha visto per caso passare un bianconiglio?
Il coniglio di Alice del paese delle meraviglie ?
Proprio lui
No, non lo visto ,ma ho letto qualcosa di lui tempo fa.
Sa in quei tempi antichi i conigli sapevano dare tanti buoni consigli.
Avevano tanti figli. Famiglie assai numerose
Formate da tanti piccoli conigli e coniglietti
Tanti conigli , tanti gomitoli di lana colorata.
Ti dò un consiglio amico non andare troppo
in giro a cercare un bianconiglio.
Io vengo dal futuro.
Sono un uomo di Marte e so che in altri pianeti
Hanno fatto la guerra alle famiglie dei conigli.
Ed un loro grande capo si chiamava Peter Rabbit.
Grande condottiero ha salvato dalla morte, milioni di conigli.
Ma il più leggendario di tutti si chiamava bianconiglio
Veramente, stavo cercando proprio quel bianconiglio!
Lo ha visto per caso ?
Sì, ho visto un coniglio a dire il vero .
Ma non so ,se era il tuo bianconiglio.
Sai mi interessava sapere cosa ne pensa la gente dei conigli.
chissà̀ dové andato il mio .
Pazienza, prima o poi uscirà̀ da qualche parte.
Avevo preparato uno spettacolo di natale con lui .
Egli appariva da dentro il mio capello
ed incominciava a saltare e cantare.
Egli è un bravissimo ballerino
Un coniglio canterino. Dunque.
Lo avete mai sentito ?
Io ,ho sentito cantare un usignolo una volta.
Io ,ho sentito un cane ululare
Io ,un anatra fare qui, quo, qua
Il mio coniglio è un essere molto intelligente
discende da una illustre famiglia di bianconigli
Il nonno era un grande Don Giovanni .Un giocoliere.
Il padre invece del mio amico bianconiglio era un aviere.
Sa ,ha fatto tante guerre al contrario delle malelingue
che dicono i conigli non hanno coraggio.
Il padre del mio amico bianconiglio era un valoroso guerriero.
Ha fatto tante guerre in tanti luoghi di questo vasto universo .
Tante battaglie sconvolgenti.
Ha sorvolato tanti cieli e passato sopra tante città
Ha sganciato tante bombe
Mio Dio la bomba del bianconiglio
Gridava la gente da basso, vedendo passare
l’aereo del valoroso bianco padre coniglio.
Tutti si rintanavano nelle loro case ,
come conigli aspettavano tutto finisse.
Finisse quella maledetta guerra tra conigli ed uomini
Tra bianchi e neri .Tra rossi e gialli ,tra fratelli e sorelle.
Il coniglio sganciava bombe alla nitroglicerina
ed amava in cuor suo una coniglia del suo paese natale.
Era veramente una bella coniglia ,
Jessica la madre del mio amico coniglio
Era una sensuale soubrette e ballava da giovane nei locali
alla moda
Era una donna coniglietta.
Assai procace , bella come un cigno, bella come un giglio.
L’amore ,nacque un giorno tra papa coniglio e mamma coniglia ,
quando lui fu rimandato a casa dopo la guerra perché ferito di striscio
dalla contraerea nemica.
Gli fu data una grande medaglia al valore all’occasione.
Ci volle una vera, faticaccia appuntargli al petto
quella mastodontica medaglia al valore
Papà, bianco coniglio fu ripreso in televisione
Fu fotografato e messo su un manifesto appiccicato
su tutti i muri della città di New York come eroe della patria.
Mamma coniglia quando lo vide s’innamorò all’istante.
Cosi dato il tempo, guarisce ogni ferita ed ogni male
ogni colpo di mitraglia
Dato la meraviglia è figlia della passione ,
figlia della voglia di proliferare
I due conigli si sposarono ed ebbero tanti , tanti conigli ma il miglior consiglio a seguire fu di fare un coniglio per ogni giorno dell’anno cosi nacque il mio amico bianconiglio .
In primavera . Quando il pesco fiorisce.
Quando il mare ,non si agita.
Quando il mondo dorme e sogna conigli.
Avrei voluto fare il mio spettacolo di natale in piazza grande
con il mio amico bianco coniglio vestito da babbo natale.
Ma in un momento di distrazione
egli è scappato da dentro il mio cappello.
Non so dove oggi sia .
Cosa egli stia facendo.
Forse cerca la sua famiglia
Forse si è arruolato nei Marines
Forse è scappato assieme ad un altra coniglia
Una coniglia carina, spero innamorato di lui come lui di lei .
Figlia della meraviglia . Figlia del divenire del tempo che passa.

Dunque, lo spettacolo di quest’anno è molto cambiato.
Per natale vorrei fare il mio spettacolo con il mio amico bianconiglio
Vestito da Garibaldi, forse è meglio da Babbo Natale.
Egli ama mangiare tante carote lesse all’occasione.
Ama andare in giro a fare il guappo per i vicoli della città
quando non c’è nessun gradasso.
Il bianconiglio è un animale magico.
Un animale comprensivo , onnisciente .
Che conosce cosa l’uomo desidera
Egli sà viaggiare nel tempo . Egli giunge da un tempo assai remoto.
Da quel mondo in cui esistevano, solo dinosauri e conigli.
L’uomo in quei tempi ,era uno strano animale molto simile
ad uno stupido animale .

Il cambiamento più̀ essenziale è che il bianconiglio
io non riesco più a trovare.
Ho girato di qua e di la. Ma del mio amico coniglio nessuna traccia.
Eppure credo egli abbia avuto una trasformazione ,sia diventato
qualcos’altro ,sia diventato un soldato come suo padre.
Un eroe di guerra.
Sia diventato il maledetto coniglio che spaventa i bambini di notte
nei loro innocenti sogni di fanciulli.
Il mostruoso coniglio dalle tre code ,dai grandi denti gialli .
Dalla voce rauca che beve e fuma sigari cubani nelle balere.
Al bianco coniglio ,piace corteggiare le donne
come nessuno su questo pianeta.
Un coniglio per amico . Un coniglio per collega.
Questo spettacolo non so fare senza di lui .
Egli è essenziale .
E il culmine della meraviglia.
E l’anima del mio spettacolo.
Coniglio salta, conigli canta .
Coniglio torna che voglio cantare con te questa misera esistenza.
Coniglio della speranza
Coniglio delle meraviglie che sa comparire
all’improvviso da dentro il mio capello .
Sa giocare con gli spettatori a nascondino ,
Sa giocare e trasformarsi in una bianca colomba.
Apparire all’improvviso ballando il can ,can da dentro il mio capello .
Mostrare i suoi enormi dentoni gialli
Mostrare la coda lunga e pelosa.
Coniglio non mi lasciare ,ritorna da me.
Avevo tempo addietro un’altro coniglio di nome miglio.
E quando entravo in scena con le luci accese parlando del coniglio.
La gente applaudiva si alzava all’in piedi
Tutti amavano il mio coniglio
Ma purtroppo egli fu ucciso da una squadrone nazista
Fu ucciso da un macellaio
Bruciato in un forno crematorio
Trucidato in un campo dì concentramento
Fatto a pezzi in una fabbrica del nord .
A cosa serve, questa mia grossa invenzione del coniglio ?
Serve a stupire la gente a farla sorridere.
Renderla migliore. Più socievole . Più sicura di se.
Fare sorridere la gente in compagnia
di un coniglio è un grande impresa.
Al mio amico coniglio ,capitava molto spesso
di venire a un appuntamento
non so... con un fascio di carote sotto il braccio!
Egli è un coniglio assai strano che ama molto stupire.
Alle donne non regalava mai i fiori, no, se mai un chilo di pere,
due etti di formaggio!
Un giorno sostituì̀ il freno della mia macchina
con un pedale di batteria...
Poi un maledetto giorno egli e morto!
Sembrerà̀ strano ,ma nessuno si è stupito.
Ecco, anche davanti alle persone più̀ stravaganti dopo un pò tu sai sempre da quale parte, fare uscire il coniglio, quindi nessuna sorpresa.
Forse sarebbe meglio che una persona riuscisse a non raccontarsi troppo.
Per dire, anch’io, ogni volta che mi incontro con qualcuno, avverto subito da parte di chi mi guarda una percezione che mi viene ributtata addosso e sapendo di essere percepito così e magari anche accettato non posso più̀ stravolgere l’idea che si sono fatti di me.
Voi non vi aspettereste mai, per esempio che io adesso
buttassi un bomba sopra questa città.
Sapete sono capace di far scoppiare una bomba
in questo spettacolo.
E se il mio amico coniglio ,fosse in realtà nascosto
dietro le vostre spalle.
Ed aspettasse un mio ordine per far esplodere
una bomba all’idrogeno.
Voi direte ,aiuto, aiuto.
Io vi dico scappate via, più veloci di un coniglio.
Io faccio quello che posso ,per non essere
come un coniglio qualsiasi.
Eppure i conigli sono scomparsi da tempo .
Si sono estinti insieme ai dinosauri
Un coniglio regge la scena
E l’anima dello spettacolo .
E la magia, fattasi personaggio.
Un coniglio conosce la storia ed i desideri di ogni uomo
di questa terra sempre in guerra.
Conosce ,dove andarsi a nascondere.
Dove copulare.
Dove vivere in allegria.
Dove stare senza un agente di sorveglianza.
Dove crescere i propri figli in un isola sempre verde.
Un coniglio è un generale in pensione .
Io , con lui ho fatto tanti spettacoli .
Una volta al san Carlo rappresentammo romeo e Giulietta
Io facevo Romeo lui Giulietta.
Fu un successo stratosferico.
Io ed il mio amico coniglio abbiamo girato il mondo a piedi .
Navigato lungo i sette mari con una barca a noleggio.
Abbiamo letto ai bambini di tutto il mondo ,tante fiabe insieme.
Il mio amico coniglio era un illustre studioso di teologia
e angiologia di radiologia ed urologia.
Il mio amico coniglio, sapeva comparire da dentro il mio capello
all’improvviso .
Saltare fuori ,facendo capriole, fare una giravolta .
Fare un inchino . Il mio amico coniglio sapeva far ridere e pensare.
In platea! Infatti lui era unico della sua specie
Voi sapete sempre da quale parte fare uscire un coniglio?
Guai a raccontare bugie o la propria storia personale
ad un pubblico composto da tanti cacciatori.
Sei castigato a divenire amico di un cacciatore
a limite ad essere il coniglio.
Il buffo prestigiatore che fa uscire il bianco coniglio
da dentro il capello.
Già ,ma i conigli si sono estinti insieme ai dinosauri.
Sono periti nella grande guerra nucleare .
E mamma coniglia e rimasta da sola a raggomitolare
il gomitolo della matassa
Il bianconiglio è stato per me un grande amico.
Era per me il signore delle meraviglie ,quanti spettacoli
abbiamo fatti insieme.
Quanta gente ha sorriso ai nostri spettacoli per le strade
di questo mondo.
Quanta gente ,ha sognato nel vederci
nell’ ascoltarci raccontare storie.
Oggi mi riesce difficile far spettacoli senza di lui.
Si potrebbe quasi dire che mi è impossibile
sfuggire al mio destino di narratore.
Di essere la voce del bianconiglio nato all’improvviso
nei giorni prossimi al sante feste di natale ,attraverso
questa mia fiabesca fantasia.


DOMENICO DE FERRARO

   
Clicca qui per la scheda generale dell'autore
Altri testi dello stesso autore
Tema Incorniciato MAGIA NATURALIS POEMA DEL MARE E DELLA TERRA
Tema Incorniciato FIAMMELLE
Tema Incorniciato FIORI MISTICI
Tema Incorniciato BALLARO'
Tema Incorniciato SOGNO DI GIUGNO
Tema Incorniciato LANNY DUE DITA 
Tema Incorniciato DELL'ESSERE E DELLO SCRIVERE E ALTRI SOGNI
Tema Incorniciato FESTA D'ESTATE IN MEZZO AL MARE
Tema Incorniciato GELATI TUTTI GUSTI
Tema Incorniciato LA LAMPADA DELLA VITA
Tema Incorniciato POMERIGGIO MARINO
Tema Incorniciato FANTASIA
Tema Incorniciato L'UOMO DELLA LUNA
Tema Incorniciato FOGLIE MORTE
Tema Incorniciato LA PELLE NERA
Tema Incorniciato ERANO NEI SOGNI MIEI
Tema Incorniciato ERRANTI NOTE
Tema Incorniciato LA GUERRA DI PIERO
Tema Incorniciato CANTO PER LA FESTA D'OGNISSANTI
Tema Incorniciato LA PIPA CARAIBICA
-----------------------------------------
Condividi
Vai a:

Pagina Caricata in :4,84
Imposta come tua pagina di avvio aggiungi ai favoriti Privacy Segnala Errori © 2001-2021 Concerto di Sogni - B.A. & R.M MaxWebPortal Snitz Forums Go To Top Of Page