Concerto di Sogni
Main sponsor: Ideal Gomma Sport Sas
Think and Make It!

Remember Nassiriya : Appendete una bandiera ai vostri monitor Concert of the World: English Version
Aiutateci a rendere visibile concertodisogni premendo "Mi piace"



 Home   Elenco Autori   Forum:Elenco Argomenti   Eventi attuali e storici    Le prime pagine   Link  
Utente:
 
Password:
 
Salva password Dimenticata la password?
 
 tutti i Forum
 4 Favole e Racconti / Tales - Galleria artistica
 Anche Engels aveva ragione
Condividi
 Versione per la stampa  
Autore Tema Precedente Tema Tema Successivo  
Roberto Mahlab
Amministratore



2738 Inseriti
296 Gold
2343 Punti Rep.
Inserito - 11/05/2020 :  00:30:52  Mostra Profilo  Visita la Homepage di Roberto Mahlab Invia un Messaggio Privato a Roberto Mahlab
Già Groucho Marx, scritturato nel 1935 dalla Metro Goldwin Mayer, dimostrò che non era esatto che la produzione, e se per questo neppure la regia, contrastava con l’evoluzione sociale, quantomeno nell’arte cinematografica e la teoria del suo omonimo Karl subì una prima cocente smentita.

La scorsa settimana è toccato e me dimostrare che Friedrich Engels, coautore con Karl Marx del manifesto del partito comunista, aveva torto pure lui quando sosteneva che le macchine avrebbero cancellato i posti di lavoro.

Ero sceso infatti al supermercato e dopo aver messo nel cesto alcuni prodotti essenziali alla sopravvivenza come le barrette Kinder e il succo di mandarino, ho provato ad usare la cassa automatica perché alle casse normali c’era la coda.
Una sola addetta controlla che i clienti non si trovino in difficoltà e dopo avermi visto girare verso il soffitto e poi verso i miei occhi la pistola che legge i codici a barre sulle confezioni, ha abbandonato il suo ruolo super partes per dedicarsi a me. Mi ha chiesto se volevo che facesse lei e le ho riposto che volevo imparare. Si è commossa, penso per il mio desiderio di emergere tra la massa, anche se il suo sguardo rivolto verso il cielo e le mani a tenersi la testa potevano far pensare ad un momento di esasperazione.

“Coraggio, ce la puoi fare”, erano passati dieci minuti ed ero quasi riuscito a centrare il primo codice a barre, gli addetti di tutte le casse si erano avvicinati per darmi consigli e le persone in coda si erano messe a mangiare i popcorn e a tifare, chi per me chi per il lettore ottico. Alcuni, poco sportivi, protestavano perché non c’era più personale che si occupasse dei loro acquisti. “Dovreste raddoppiare gli addetti”, divenne lo slogan di quel giorno che probabilmente entrerà della Storia dello sviluppo della società moderna con l’assunzione di migliaia di persone per permettere a me di utilizzare la cassa automatica.

All’orario di chiusura del supermercato infine sono riuscito nell’intento di pagare la mia spesa e poi ho rispettosamente tenuto aperto il portone per far uscire per prima l’addetta che mi aveva seguito e che era incomprensibilmente in lacrime disperate. E ho dovuto lanciare un deciso cenno di rimprovero verso un signore che voleva uscire prima della donna. Si chiama classe far passare prima le donne e penso che sia stato un importante episodio della lotta di classe, la mia e quella del poco gentile signore.

Domani torna in ufficio la mia segretaria e braccio destro e sinistro e mente pensante e io potrò riposarmi dalla partecipazione allo sviluppo della società e tornare a leggere Asterix.

Nessuna certezza è certa se Groucho e io ci mettiamo d’impegno a smantellarla.

Roberto Mahlab


   
Clicca qui per la scheda generale dell'autore
Altri testi dello stesso autore
Tema Editoriale/La scelta di chi onorare 
Tema Un piede nell'inconscio 
Tema "Siamo tutti Souad Sbai"
Tema Incorniciato Lexus man 
Tema Incorniciato Le onde e il tempo 
Tema Incorniciato Le navi di Davide 
Tema Incorniciato Bidon reloaded
Tema La scala nel buio/Angelica Calò Livne a Milano 
Tema Invito scrittori Israele a Milano il 22/10/2009
Tema Un'immagine che vi colpirà
Tema Invito "Vita di Herzl"-19/11/09 Milano
Tema Incorniciato Lavoro di giorno, lavoro di notte 
Tema La protesta del popolo iraniano contro i tiranni
Tema Incorniciato Also sprach das Strudel 
Tema "La shoah nella poesia ebraica"-25/1/10 Milano
Tema Predici biglietti verdi?
Tema Statistiche
Tema Incorniciato I brividi di Concerto/"Mondi paralleli" 
Tema Quando si parla di problemi italiani
Tema "Women's World" 
-----------------------------------------
Condividi
Vai a:

Pagina Caricata in :0,74
Imposta come tua pagina di avvio aggiungi ai favoriti Privacy Segnala Errori © 2001-2011 Concerto di Sogni - B.A. & R.M MaxWebPortal Snitz Forums Go To Top Of Page