Concerto di Sogni
Main sponsor: Ideal Gomma Sport Sas
Think and Make It!

Remember Nassiriya : Appendete una bandiera ai vostri monitor Concert of the World: English Version

Aiutateci a rendere visibile concertodisogni premendo "Mi piace"
'

'
' '
 Home   Elenco Autori   Forum:Elenco Argomenti   Eventi attuali e storici    Le prime pagine   Link  
Utente:
 
Password:
 
Salva password Dimenticata la password?
 
 tutti i Forum
 Concerti & Concorsi & Iniziative
 Concorso: Dal tramonto all'alba
Condividi
 Versione per la stampa  
Autore Tema Precedente Tema Tema Successivo  
detective Hayes
Curatore


Italy
682 Inseriti
151 Gold
697 Punti Rep.
Inserito - 12/07/2005 :  11:26:36  Mostra Profilo  Replica con Citazione Invia un Messaggio Privato a detective Hayes
Concorso
Dal tramonto all'alba

Una notte di parole
Le emozioni di racconti notturni avvolti dal fascino della notte

Edizioni Melquiades, in collaborazione con Leggendoscrivendo, bandisce un nuovo concorso letterario. Ecco il regolamento.

REGOLAMENTO:

1. Il Concorso Letterario «DAL TRAMONTO ALL'ALBA – Una notte di Parole» è riservato alla narrativa inedita in forma di racconto ed è diviso in sei sezioni:

· NOTTI ROSA riservato a racconti di genere sentimentale, rosa, erotico
· NOTTI NERE riservato a racconti di genere noir, mistery e horror
· NOTTI BIANCHE riservato a racconti di narrativa generale
· NOTTI GIALLE riservato a racconti di genere investigativo, giallo, thriller
· NOTTI BLU riservato a racconti di sci-fi, sci-fi black, ucronia
· NOTTI AZZURRE riservato a racconti di genere fantasy, favolistico, surreale


2. Condizione necessaria è che la narrazione si svolga nell’arco temporale di una notte, dal tramonto all’alba. L’ambientazione temporale notturna, pur non escludendo la possibilità di riferirsi a fatti accaduti precedentemente e la previsione o l’attesa di eventi futuri, dovrà risultare efficace e assolutamente rilevante all’interno della narrazione stessa. Non ci sono invece vincoli per quanto riguarda l’ambientazione geografica; inoltre la storia potrà essere ambientata in qualunque epoca del presente, del passato o del futuro.

3. I racconti dovranno essere compresi tra un minimo di 8.000 ad un massimo di 30.000 caratteri spazi inclusi.

4. L’iscrizione al concorso prevede il versamento di una quota di partecipazione di Euro 5, da versare tramite bollettino postale su c.c.p. n° 56939085 intestato a Associazione Culturale Edizioni Melquiades oppure bonifico bancario
ABI 07601 - CAB 01600 - conto 000056939085 - CIN: Q - intestato a Associazione Culturale Edizioni Melquiades.
La quota di iscrizione varrà automaticamente come quota associativa, valevole per tutto il 2005, dell’Associazione Culturale Edizioni Melquìades.

5. I racconti dovranno essere inviati tramite la compilazione dell’apposito form di iscrizione degli stessi sul sito www.edizionimelquiades.it . Ogni autore può inviare fino ad un massimo di tre racconti, iscrivibili anche in diverse sezioni.

6. Il termine massimo per l'invio saranno le ore 24 del 30 settembre 2005.

7. La selezione sarà coordinata dal sito Leggendo…Scrivendo, che si avvarrà di esperti nei diversi generi letterari. I finalisti, cinque per ogni sezione, verranno giudicati da una giuria presieduta da Edizioni Melquìades, la cui composizione verrà resa nota dopo la scadenza del termine di spedizione.

8. I primi due classificati di ogni sezione verranno premiati con la pubblicazione in una raccolta di 12 opere edita da Edizioni Melquìades e ne riceveranno in omaggio 2 copie. I terzi classificati di ogni sezione verranno pubblicati on line dal sito www. leggendoscrivendo.it

9. In caso di mancanza di numero minimo di partecipanti o di requisiti di pubblicazione, gli organizzatori si riservano facoltà di non segnalare finalisti e vincitori – o di segnalarne in numero minore di quanto stabilito ai punti 7 e 8 – in quelle sezioni in cui non si siano raggiunti tali parametri. Nel caso, accederanno alla pubblicazione racconti finalisti in altre sezioni e ritenuti meritevoli ad insindacabile giudizio della giuria.

10. I vincitori verranno tempestivamente avvisati ed invitati alla presentazione del volume edito da Edizioni Melquìades che verrà presentato a Milano in data e luogo da comunicarsi.

11. Con l'iscrizione al concorso i partecipanti danno il consenso, se presenti tra i 12 racconti scelti, alla pubblicazione delle loro opere in concorso per la raccolta edita da Edizioni Melquìades. Non saranno corrisposti diritti d'autore.
Danno inoltre il consenso alla pubblicazione on line su leggendoscrivedo.it, nel caso fossero i terzi classificati.

12. L’autore resta proprietario esclusivo della propria opera e libero di pubblicarla con altri editori.
Edizioni Melquìades, a sua volta, resterà l’unica detentrice dei diritti in merito alla raccolta nel suo insieme.

-----
Per attivare la procedura di iscrizione, collegarsi a questo sito e seguire le istruzioni.

Chi partecipa?
Io ho già in mente un racconto... ho già messo su carta alcuni appunti da sviluppare. Protagonista? Indovinate!

A prestoooooooooooo

Un sorriso, Titty

Edited by - detective Hayes on 12/07/2005 19:48:16

Admin
Forum Admin


Italy
2395 Inseriti
623 Gold
3241 Punti Rep.
Inserito - 13/07/2005 :  08:31:41  Mostra Profilo  Visita la Homepage di Admin  Replica con Citazione Invia un Messaggio Privato a Admin
Concertodisogni informa di non aver nessuna relazione con questa iniziativa e con il sito delle edizioni Melquiades o con il sito leggendo scrivendo sopra riportati.

Concertodisogni è e continua a voler essere assolutamente gratuito.


Saluti,
Concertodisogni

Vai a Inizio Pagina

Elena Fiorentini
Curatore


Italy
5099 Inseriti
551 Gold
5196 Punti Rep.
Inserito - 13/07/2005 :  12:09:35  Mostra Profilo  Visita la Homepage di Elena Fiorentini  Replica con Citazione Invia un Messaggio Privato a Elena Fiorentini
Qual'è lo scopo di un concorso?
La visibilità prima di tutto.
Ecco in concerto di sogni la proposta di un concorso del tutto gratuito che vi darà molta visibiltà e stimolerà la vostra fantasia.

http://www.concertodisogni.com/mp/link1.asp?TOPIC_ID=12042

la visibilità e il desiderio di farsi conoscere mi porta a mettervi a conoscenza dei suggerimenti di uno scrittore agli scrittori esordienti che gli chiedevano consiglio. ( corriere.it)
"Trovare un editore per le poesie è pressocchè impossibile. Potrebbe valere la pena investire dei soldi e pagarsi l'edizione da regalare agli amici e ai propri estimatori." "La stesura di un romanzo," continua lo scrittore "è complessa e richiede un impegno non indifferente. Non pagatevi perciò la pubblicazione, non riuscireste a distribuire il libro che è inevitabilmente costato molti sacrifici e impegno. Cercate la via dei canali tradizionali, che non è quella dell'invio del manoscritto agli editori famosi, ma cercate un buon agente letterario che sia introdotto presso le case editrici..."

Aggiungo, molto più pesantemente, che gli editori possono avere bisogno di scrittori.Potrebbe essere anche giusto chiedere dei soldi in anticipo. Ma in caso di pubblicazione l'autore deve essere retribuito: due copie gratuite all'autore sono una presa in giro.Mi viene in mente la biografia di D'Annunzio, gli editori delle sue prime opere vendettero a quintalate, senza retribuirlo
.Era una piccola casa editrice di Roma,di cui non ho sottomano il nome , ma fcilmente recuperabile. Amante del lusso, D'Annunzio si era riempito di debiti sperando che prima o poi il suo lavoro venisse riconosciuto e potesse finalmente intascare i soldini a lui dovuti..

Non vedo perchè il lavoro intellettuale dello scrittore non debba essere retribuito, anche se l'autore è esordiente. Anzi a molti lettori piace scoprire nuovi talenti.
Osservazioni con il magone
Sorgono spontanee dopo i fatti di ieri mattina all'alba.
I due idraulici di fiducia del mio condominio chiedono 120 euro per dare un colpo di giro alla manopola dell'impianto dell'acqua potabile
Tempo impiegato mezz'ora o meno, responsabilità nessuna. Ieri mattina, 13 luglio , alle ore 6,30 mancava l'acqua. I tubi sostituiti il giorno prima, 12 luglio, sono saltati durante la notte. L'acqua invece di salire negli appartamenti ha allagato il seminterrato, dove ha sede una piccola casa editrice di cataloghi e l'allagamento delle cantine.I due idraulici di fiducia verranno comunque retribuiti, perchè hanno lavorato.
Fatevi pagare anche voi, giovani scrittori!!!!
Elena F.


Edited by - Elena Fiorentini on 13/07/2005 14:00:53

Edited by - Elena Fiorentini on 13/07/2005 14:23:43Vai a Inizio Pagina

   
Clicca qui per la scheda generale dell'autore
Altri testi dello stesso autore
 
 Nessun Tema...
 
-----------------------------------------
Condividi
Vai a:

Pagina Caricata in :17,45
Imposta come tua pagina di avvio aggiungi ai favoriti Privacy Segnala Errori © 2001-2011 Concerto di Sogni - B.A. & R.M MaxWebPortal Snitz Forums Go To Top Of Page