Concerto di Sogni
Main sponsor: Ideal Gomma Sport Sas
Think and Make It!

Remember Nassiriya : Appendete una bandiera ai vostri monitor Concert of the World: English Version

Aiutateci a rendere visibile concertodisogni premendo "Mi piace"
'

'
' '
 Home   Elenco Autori   Forum:Elenco Argomenti   Eventi attuali e storici    Le prime pagine   Link  
Utente:
 
Password:
 
Salva password Dimenticata la password?
 
 tutti i Forum
 16 Ci sono più cose in cielo e in terra
 In un paese lontano..
Condividi
 Versione per la stampa  
Autore Tema Precedente Tema Tema Successivo  
Elena Fiorentini
Curatore


Italy
5099 Inseriti
551 Gold
5196 Punti Rep.
Inserito - 02/09/2004 :  20:53:01  Mostra Profilo  Visita la Homepage di Elena Fiorentini  Replica con Citazione Invia un Messaggio Privato a Elena Fiorentini
...a metà strada fra il mar Nero e il mar Caspio si trova una repubblica di nome Ossezia.
***
**
*

Ho trovato queste notizie che riguardano i fatti recenti di terrorismo, ancora in atto, nel Corriere .it

Ossezia

L'Ossezia è un unico territorio diviso in due distinte regioni
appartenenti a due diversi Stati: l’Ossezia del Nord rientra
nella Federazione russa, mentre quella del Sud fa parte della
Repubblica di Georgia.


LA REGIONE - L'Ossezia del Nord è una repubblica presidenziale autonoma. Poco più di 600 mila abitanti, con una prevalenza di osseti, cristiani ortodossi di ceppo europeo e una minoranza di musulmani, fa parte della Federazione russa; estesa per 8000 chilometri quadrati (poco meno delle Marche) sul versante settentrionale del Caucaso, è attraversata dal fiume Terek. Il capoluogo è Vladikavkaz, altri centri importanti sono Mozdok, Beslan (la città dove si trova la scuola nella quale hanno fatto irruzione i terroristi e cerchiata nella mappa a fianco) e Alagir.

I CONFLITTI - L'Ossezia meridionale, regione autonoma della Georgia, popolata in gran parte da osseti, vuole unirsi alla Ossezia Settentrionale e a questo scopo si è proclamata «sovrana». Il nuovo governo georgiano presieduto Mikhail Saakashvili è comunque fermamente intenzionato a riportare la regione ribelle sotto la sovranità di Tbilisi e non sta lesinando gli sforzi per raggiungere questo obbiettivo. La strategia di Tbilisi è un misto di minacce di azioni militari, lotta al contrabbando, accenni al ritiro, strette di mano: più che altro, la decisiva leadership del presidente georgiano sembra la carta in più di Tbilisi per arrivare a una soluzione positiva.

INGUSCEZIA

In passato forte tensioni ci sono state tra Ossezia settentrionale e Inguscezia, la piccola repubblica autonoma creata nel 1992 dal popolo inguscio, da sempre vicino a quello dei ceceni. Gli ingusci costituiscono infatti con i ceceni una etnia caucasica a sé stante, i veinakh. Dopo la Seconda Guerra Mondiale l'Inguscezia ha dovuto cedere all'Ossezia del Nord una parte consistente del suo territorio. Oggi nelle due repubbliche vige lo stato di emergenza dopo che tra il '92 e il '95 scontri tra opposte fazioni hanno provocato centinaia di morti.


Edited by - Elena Fiorentini on 02/09/2004 21:02:08

   
Clicca qui per la scheda generale dell'autore
Altri testi dello stesso autore
Tema la gatta di Paolo e la mia Cavia Peruviana
Tema keren Kayemeth Le-Israel per S. Giuliano in Puglia
Tema eventi
Tema Il segreto di Susanna
Tema sicurezza nei parchi e caccia
Tema cineteca- il popolo migratore
Tema chi ha visto Titti?
Tema Incorniciato dialoghi...
Tema Melodie dell'avvento
Tema La notte dei titty volanti...
Tema l'unione delle comunità ebraiche per S. Giuliano
Tema Succede che mi sento cattiva
Tema ricambiato nick
Tema talento emergente, Stefano Ligoratti
Tema conoscersi
Tema liturgia ebraica e canto gregoriano
Tema anteprima di Alice. .e..commento...
Tema Alice da Mitarotonda
Tema AUGURI ANCHE DA NOI
Tema Bianco Natal.. e compleanno che si avvicina
-----------------------------------------
Condividi
Vai a:

Pagina Caricata in :9,61
Imposta come tua pagina di avvio aggiungi ai favoriti Privacy Segnala Errori © 2001-2011 Concerto di Sogni - B.A. & R.M MaxWebPortal Snitz Forums Go To Top Of Page