Concerto di Sogni
Main sponsor: Ideal Gomma Sport Sas
Think and Make It!

Remember Nassiriya : Appendete una bandiera ai vostri monitor Concert of the World: English Version

Aiutateci a rendere visibile concertodisogni premendo "Mi piace"
'

'
' '
 Home   Elenco Autori   Forum:Elenco Argomenti   Eventi attuali e storici    Le prime pagine   Link  
Utente:
 
Password:
 
Salva password Dimenticata la password?
 
 tutti i Forum
 4 Favole e Racconti / Tales - Galleria artistica
 Il bambino venuto dalle stelle - epilogo
Condividi
 Versione per la stampa  
Autore Tema Precedente Tema Tema Successivo  
Elena Fiorentini
Curatore


Italy
5099 Inseriti
551 Gold
5196 Punti Rep.
Inserito - 17/10/2003 :  23:17:36  Mostra Profilo  Visita la Homepage di Elena Fiorentini Invia un Messaggio Privato a Elena Fiorentini
Epilogo

Aster giace addormentato in un sonno profondo.E' buio.
Davanti a lui sfilano i personaggi che abbiamo conosciuto, poi una grande luce illumina una scena tutta completmente bianca, bianchi gli arredi , pochi,solo alcuni sgabelli.
Il ragazzo, diventato bellissimo, compare abbigliato con una tuta d’argento, vero figlio delle stelle.
I suoi genitori adottivi, i due mendicanti, uomini e donne indossano abiti argentei.
Accanto ad Aster la lepre.

Aster
..... sto vivendo in un sogno o sono sveglio?ohhh la mia cara leprottina...babbo Giacomo, mamma Maddalena...anche voi qui...…
La mendicante, ora abbigliata come Aster
Caro ragazzo, figlio mio, ti chiamarono giustamente il protetto delle stelle.
Tu sei il figlio delle stelle e il tuo nome è : Astro, fanciullo astrale.
Eri stato rapito e portato sulla terra. Qui la fata mala, ti soffiò nel cuore tutta la sua malvagità, sperando di farti suo schiavo.
La fata stella, tua madrina riuscì a contrastare il maleficio,
prima di dieci anni non si poteva tentare di ottenere dei risultati ed essere sicuri di riportarti a casa da noi nella via lattea.
Intanto io e tuo padre ti cercammo camuffatida poveri mendicanti.

La leprottina si tramuta nella fata stella
Ecco la tua protettrice che inseguì i rapitori e finché non ti vide al sicuro in casa di Maddalena e Giacomo non ti abbandonò un istante.
Vedrai ancora i tuoi genitori adottivi che ti seguirono nei tuoi primi anni di vita.
Caro ragazzo,principe delle stelle, giungesti fino alla fine del faticoso cammino.
Apprendesti tutti gli aspetti della vita,la bontà e la cattiveria.
Hai così terminato un percorso spirituale che ti aiuterà ad terminare di crescere, hai solo dieci anni e a divenire "Astro,il fanciullo astrale, il principe delle stelle della via lattea.

Fine

Questa è la mia libera versione di una fiaba tradizionale.
E. F.
Elena Fiorentini

   
Clicca qui per la scheda generale dell'autore
Altri testi dello stesso autore
Tema Impressionismo e surrealismo in musica
Tema AUGURI PAOLO 
Tema Concerto-rassegna del Liceo Musicale di Milano 
Tema Incorniciato A tutti coloro che vogliono fare un sorriso
Tema il Sogno di un Concerto
Tema Musica e arte nelle caves milanesi. Il “Downstairs
Tema Downstairs: Il duo Gada
Tema Un appello:curare gli anziani e gli ammalati
Tema la cultura musicale in Italia
Tema Incorniciato Uno strumento musicale per la vita,la concertina
Tema Coincidenze in "favole e racconti"
Tema VIVERE LA BANDA
Tema Incorniciato Il sogno di Giuliana
Tema Incorniciato Liberta'
Tema un piccolo eroe
Tema Incorniciato un pipistrello...a scuola...
Tema Happy Easter music story
Tema Noi turisti a Milano
Tema Palazzo ex-Reale a Milano- cronaca di una serata
Tema MUSICA E ARTE A PALAZZO REALE
-----------------------------------------
Condividi
Vai a:

Pagina Caricata in :4,25
Imposta come tua pagina di avvio aggiungi ai favoriti Privacy Segnala Errori © 2001-2011 Concerto di Sogni - B.A. & R.M MaxWebPortal Snitz Forums Go To Top Of Page