Concerto di Sogni
Main sponsor: Ideal Gomma Sport Sas
Think and Make It!

Remember Nassiriya : Appendete una bandiera ai vostri monitor Concert of the World: English Version

Aiutateci a rendere visibile concertodisogni premendo "Mi piace"
'

'
' '
 Home   Elenco Autori   Forum:Elenco Argomenti   Eventi attuali e storici    Le prime pagine   Link  
Utente:
 
Password:
 
Salva password Dimenticata la password?
 
 tutti i Forum
 4 Favole e Racconti / Tales - Galleria artistica
 Il bambino venuto dlle stelle -4-
Condividi
 Versione per la stampa  
Autore Tema Precedente Tema Tema Successivo  
Elena Fiorentini
Curatore


Italy
5099 Inseriti
551 Gold
5196 Punti Rep.
Inserito - 17/10/2003 :  23:04:29  Mostra Profilo  Visita la Homepage di Elena Fiorentini Invia un Messaggio Privato a Elena Fiorentini
Atto secondo
Scena prima

Interno della casa del boscaiolo

Voce fuori campo
Maddalena racconta ad Aster di non essere sua madre e che la sua nascita è avvolta nel mistero.
Ecco che cosa Maddalena racconta al piccolo Aster:
Durante una gelida notte invernale nel bosco è precipitata , seguita da una stella , una culla che conteneva un neonato abbandonato.
La stella si è allontanata solo dopo che i due boscaioli l’hanno portato in salvo, tra questi il tuo padre adottivo che ti ama molto.
(contemporaneamente alla voce fuori campo Maddalena ed Aster sono in scena e mimano gli avvenimenti. Maddalena mostra gli oggetti ad Aster . Aster butta le braccia al collo alla madre adottiva, raccoglie in una borsa alcuni oggetti , la madre adottiva gli consegna un pagnotta e una fiaschetta d’acqua e il ragazzo parte.)

Scena seconda

La scena rappresenta un bosco scuro.
Sullo sfondo la casa del Mago Neghesti , riconoscibile dalla atmosfera tetra creata da numerosi gufi che le stanno intorno.
Aster, un uccellino e uno scoiattolo e animali del bosco.

Aster
Uccellino che voli alto e vai lontano, dimmi,
vedi tu la mia mamma?
Uccellino
Ti potrei informare
se potessi volare.
Bambino senza cuore
ridevi,mentre le ali mi tagliavi.
Aster
E tu, Lodoletta dal canto suadente
Non vedi proprio niente?
L'allodola
Ti potrei informare
Se potessi guardare.
Bambino senza cuore
Mi bruciavi gli occhi e ridevi.
Aster mentre si allontana piangendo
incontra due scoiattoli

Aster
Scoiattoli che nel bosco correte
avete visto passare una poveradonna di stracci vestita?
Gli scoiattoli
Non ti ricordi di noi?
I nostri piccoli annegavi.
Da allora lacrime cocenti annebbiano la nostra vista
Gli scoiattoli corrono via.
Cala la sera ,Aster si siede per terra, mangia un po’ di pane,poi si addormenta

Scena terza

Aster addormentato ,due guardie il mago
Neghesti.

1 guardia
Che strana creatura è mai questa?
Alzati creatura venuta dall’inferno.
Non puoi stare qui…
( gli dà un calcio)
Aster
Non sono che un povero ragazzo disperso per il grande mondo che cerca la sua famiglia.
2 guardia
Te la do io la famiglia.
Chissà quali scelleratezze stai tramando ai danni della brava gente.
Rispondi, quali sono le tue intenzioni …confessa…( gli dà una bastonata) …ahhh non parli? ( gli dà un’altra bastonata).
Mago Neghesti
Sono il potente Mago Neghesti.
Perché lo picchiate? Non vedete, non è che un ragazzo , magari mostruoso, deformato da un incantesimo un ragazzaccio, ma sempre ragazzo è.
Se volete vendermelo,so io che farne. Vi posso dare una moneta. Meglio che ucciderlo.
1 guardia
…e va bene…vediamo la moneta.
Beh, siamo in due, daccene due e prenditi questo moccioso.
Terminano la transazione e consegnano il ragazzo al Mago.

Scena quarta

E’ notte fonda. In scena il Mago e il ragazzo
In viaggio.
Mago Neghesti
Ascolta bene ,piccolo mostriciattolo.
Ho smarrito nel bosco tre oggetti.
Un chiodo d’oro giallo, un piccolo martello d’oro verde, una moneta d’oro rosso.
Per domani devi riportarmi il primo oggetto, il chiodo d’oro giallo.
Guai a te se non me lo porterai.
Aster
Con molta umiltà
Si, signore. Sarà fatto nel modo migliore.
Il Mago si allontana

Scena quinta

Aster
Da dove vengono questi lamenti?
Una lepre intrappolata.
Ti aiuto a liberare la zampina.
Ecco, ora metto un bastoncino e te la lego
Con un fazzoletto.
Una parte della mostruosità scompare
La lepre
Grazie, ragazzino. Come posso ricompensarti?
Aster
Sto cercando un chiodo d’oro,un martellino d’oro verde, una moneta d’oro rosso.
La lepre
Il martellino verde cercherai
Sotto la quercia grande
Nascosto in mezzo al muschio
Lo troverai

Scena sesta

Aster Un mendicante

Un mendicante
Ti prego , dammi qualche cosa.non tocco cibo da parecchi giorni.
Aster
Buon uomo,non ho altro che questo martellino d’oro verde.
Un mendicante
Da qua, fammi vedere. Conosco questo oggetto.
Dammelo,lo potrò vendere e procurarmi del cibo.
Aster
Tieni, buon uomo. Però non so come potrò tornare dal mago . Bisogna che ritrovi almeno il chiodo d’oro giallo.

Scena settima

Aster e la lepre
Aster
Cara lepre, aiutami , se puoi.
Non ho più il martellino d’oro verde. Al mago potrei cominciare a portare il chiodo d’oro giallo.
La lepre
Il chiodo giallo cercherai
Sotto la pietra della fontana.
Lo troverai.

Scena settima

Aster Un mendicante

Un mendicante
Ti prego , mi hanno rubato il martello d’oro verde. Ho tanta fame e anche tanto freddo.
Aster
Buon uomo ,non ho altro che questo chiodo d’oro giallo.
Un mendicante
Da qua, fammi vedere. Conosco questo oggetto.
Dammelo,lo potrò vendere e procurarmi del cibo.
Aster
Tieni, buon uomo.
Non so come potrò tornare dal mago. Saranno altre botte e lavoro straordinario.
Bisogna che ritrovi almeno la moneta d’oro rosso.

Scena ottava

Aster la lepre, poi il mendicante
Aster
Leprottina, amica mia, aiutami a cercare almeno la moneta d’oro rosso, ch’io possa riportarla al mago Neghesti.
Lepre
Cerchiamola non può essere lontana da qui.
Aster
Eccola evviva!
Il mendicante
Ti prego, sii buono ancora una volta. Dammi la moneta d’oro rosso.
Aster[/b]
Ebbene, non c’è due senza tre, e così sono fritto…
Ogni volta che dona un oggetto al mendicante
diventa sempre più bello.
Cammina avanti indietro poi si siede per terra e pensa a ciò che gli conviene fare.

Fine atto secondo[/b]


   
Clicca qui per la scheda generale dell'autore
Altri testi dello stesso autore
Tema Giovani fuori dagli schemi, Stefano e Riccardo
Tema Quando le persone ritornano...
Tema Impressionismo e surrealismo in musica
Tema AUGURI PAOLO 
Tema Concerto-rassegna del Liceo Musicale di Milano 
Tema Incorniciato A tutti coloro che vogliono fare un sorriso
Tema il Sogno di un Concerto
Tema Musica e arte nelle caves milanesi. Il “Downstairs
Tema Downstairs: Il duo Gada
Tema Un appello:curare gli anziani e gli ammalati
Tema la cultura musicale in Italia
Tema Incorniciato Uno strumento musicale per la vita,la concertina
Tema Coincidenze in "favole e racconti"
Tema VIVERE LA BANDA
Tema Incorniciato Il sogno di Giuliana
Tema Incorniciato Liberta'
Tema un piccolo eroe
Tema Incorniciato un pipistrello...a scuola...
Tema Happy Easter music story
Tema Noi turisti a Milano
-----------------------------------------
Condividi
Vai a:

Pagina Caricata in :11,25
Imposta come tua pagina di avvio aggiungi ai favoriti Privacy Segnala Errori © 2001-2011 Concerto di Sogni - B.A. & R.M MaxWebPortal Snitz Forums Go To Top Of Page