Concerto di Sogni
Main sponsor: Ideal Gomma Sport Sas
Think and Make It!

Remember Nassiriya : Appendete una bandiera ai vostri monitor Concert of the World: English Version

Aiutateci a rendere visibile concertodisogni premendo "Mi piace"
'

'
' '
 Home   Elenco Autori   Forum:Elenco Argomenti   Eventi attuali e storici    Le prime pagine   Link  
Utente:
 
Password:
 
Salva password Dimenticata la password?
 
 tutti i Forum
 4 Favole e Racconti / Tales - Galleria artistica
 Il bambino venuto dalle stelle -2
Condividi
 Versione per la stampa  
Autore Tema Precedente Tema Tema Successivo  
Elena Fiorentini
Curatore


Italy
5099 Inseriti
551 Gold
5196 Punti Rep.
Inserito - 17/10/2003 :  22:28:28  Mostra Profilo  Visita la Homepage di Elena Fiorentini Invia un Messaggio Privato a Elena Fiorentini
Scena seconda

Giacomo
Ecco da dove viene la voce.
Sembra una culla, ma non è una culla.E’ un prezioso ricovero dotato di strani congegni.
Ecco dove viene la voce del neonato, è qui,delicatamente adagiato sul fondo, nascosto da una strana coperta.
Non piangere , piccolo, ci siamo noi, ora.
Gustavo
Per fortuna i cespugli l’hanno protetta da sguardi indiscreti e pericolosi,qui nel bosco dove durante le prime ore della sera vagano incontrollate le forze della natura.
Guarda, potrebbe essere un bambino ricco. Non ho mai visto nulla di simile: è avvolto in un mantello ricamato con stelle così brillanti che sembrano essere scese dal cielo e depositate a ornare il mantello di un re.…Al collo ha una collana di brillanti…
Giacomo
Piccolo, non temere, nessuno ti farà del male,
Gustavo
Ho paura, un bambino arrivato in modo misterioso: ho paura io dei misteri, lasciamolo qui, scappiamo, gambe…
Giacomo
Che cosa dici. Morirà di certo se l’abbandonassimo nella neve. Anche se siamo poveri, saremo in grado di proteggerlo e di dargli il nostro amore, finché qualcuno verrà a reclamarlo.
Per ora lo chiameremo Aster, il protetto dalle stelle.
Gustavo
Tu tieni il bambino , io cerco di andare a vendere la collana e il mantello.
Giacomo
Ehhh no, caro mio, gli oggetti appartengono a questa creatura perché venga riconosciuto quando qualcuno verrà a reclamarlo.
Saranno la sua ricchezza e il suo segno di riconoscimento..

I due boscaioli con il bambino in braccio e la culla si avviano verso casa.
La stella in cielo sembra che splenda più forte.

Scena terza

Detti e Maddalena davanti alla casa di Gustavo

Giacomo, porgendo il bambino a Maddalena
Nelle case dove non c’è carità regna il freddo polare. La nostra povera casa, cara Maddalena , è riscaldata dal tuo grande cuore.
Tieni, scalda con le tue braccia e con il tuo amore un povero bambino disperso.
L’ho chiamato Aster, il protetto dalle stelle. Aiutiamolo a sopportare l’abbandono con il nostro affetto e le nostre cure.La grande stella che ha sorvegliato il suo arrivo sulla terra non lo abbandonerà. Gli porterà fortuna.
Maddalena
Vieni dalla tua nuova mamma, piccolo Aster, protetto dalle stelle.
Non temere, non ti farò del male…asciuga le lacrime. La Nerina,la nostra capretta, ti fornirà del buon latte caldo.Troverai gioia nella nostra casetta..

Scena quarta

La stessa scena, molti anni dopo
Aster, il protetto dalle stelle, ha ormai dieci anni.
In mezzo ad un gruppo di coetanei, si mostra spavaldo e prepotente, mentre cerca di arrampicarsi su un albero.

1 bambino
Lascia stare i nidi . Ci sono le covate dei novellini appena usciti dall’uovo.
Non hanno ancora imparato a volare.
Aster
Guarda , che bel piccolino. Adesso ti arrangio io, così.
E zac ( gli taglia le ali) ora che non hai più le ali, non volerai più…non fare sforzi…sei ridicolo…
( si dirige verso un altro albero)
…a noi, cara la mia Lodoletta… lo vedi questo ferro? Ora lo metto sul fuoco e quando sarà arrossato ti caverò gli occhi…
Vai, vola, bella lodoletta, corri verso il sole, ma per te non ci sarà più la luce…


   
Clicca qui per la scheda generale dell'autore
Altri testi dello stesso autore
Tema l'unione delle comunità ebraiche per S. Giuliano
Tema ricambiato nick
Tema conoscersi
Tema liturgia ebraica e canto gregoriano
Tema anteprima di Alice. .e..commento...
Tema Alice da Mitarotonda
Tema AUGURI ANCHE DA NOI
Tema Il futuro di Concerto di Sogni
Tema il lavoro e i giovani
Tema "Chiedo scusa se parlo di Maria"
Tema Facciamoci gli Auguri per il 2003
Tema Ancora su Giorgio Gaber
Tema proverbi, proverbi sempre proverbi
Tema Mauro Rossi a Palazzo Reale
Tema 15 Gennaio 2003: Compleanno di Steph?
Tema cineteca:Capra e il grosso matrimonio greco
Tema virus?
Tema buon compleanno, Gilda
Tema Schumann-Quintetto in mi bemolle maggiore op.47
Tema giovani d'oggi e il mito del denaro
-----------------------------------------
Condividi
Vai a:

Pagina Caricata in :5,30
Imposta come tua pagina di avvio aggiungi ai favoriti Privacy Segnala Errori © 2001-2011 Concerto di Sogni - B.A. & R.M MaxWebPortal Snitz Forums Go To Top Of Page