Concerto di Sogni
Main sponsor: Ideal Gomma Sport Sas
Think and Make It!

Remember Nassiriya : Appendete una bandiera ai vostri monitor Concert of the World: English Version
Aiutateci a rendere visibile concertodisogni premendo "Mi piace"
'


 Home   Elenco Autori   Forum:Elenco Argomenti   Eventi attuali e storici    Le prime pagine   Link  
Utente:
 
Password:
 
Salva password Dimenticata la password?
%>  
 tutti i Forum
 2 Film, Spettacoli e libri, Arte
 NEVE
Condividi
 Versione per la stampa  
Autore Tema Precedente Tema Tema Successivo  
consuelo
Curatore


Italy
600 Inseriti
106 Gold
300 Punti Rep.
Inserito - 05/03/2003 :  14:30:55  Mostra Profilo  Visita la Homepage di consuelo  Replica con Citazione Invia un Messaggio Privato a consuelo
Non pensavo che si potesse colorare la neve, veramente non pensavo tante cose fino a qualche giorno fa, le certezze, le verità i dubbi…mah !!!

Tutto si tinge di colore, di un colore diverso, siamo i pittori della nostra vita, autori del nostro destino, scrittori del nostro tempo, vabbè ma questo è un altro discorso.

Alcuni libri sono pregni di mistero, altri strattonano il respiro, ci riempiono la testa di storie di frasi di eventi, proviamo ad intuire cercando di capire!
Yuko è un giovane poeta giapponese, nelle sue brevi ma intense poesie , chiamate “haiku “ composte da tre versi e diciassette sillabe canta solo lo splendore e la bianchezza della neve.
Soseki è un anziano pittore divenuto cieco che vive nel ricordo di un amore bellissimo e tenero perduto per sempre.
Neve è una ragazza bellissima, il suo corpo è sepolto nei ghiacci.

Ciò che lega i destini di questi tre personaggi è un filo, teso tra le cime di due montagne, come simbolo di un esercizio funambolico impossibile da eseguire!
Quale?
Forse questo:.

“L'amore è l'arte più difficile. E scrivere, danzare, comporre, dipingere, sono la stessa cosa che amare.
Funambolismi!
La cosa più difficile è avanzare senza cadere!

Neve, non è un libro qualunque, ma una lunga poesia!

"La neve possiede cinque caratteristiche principali. E’bianca. Congela la natura e la protegge. Si trasforma continuamente. E’sdrucciolevole. Si muta in acqua. … E’ bianca. Dunque è una poesia.Una poesia di una grande purezza. Congela la natura e la protegge.Dunque è una vernice.La più delicata vernice dell’inverno. Si trasforma continuamente.Dunque è una calligrafia.Ci sono diecimila modi per scrivere la parola neve. E’sdrucciolevole.Dunque è una danza.Sulla neve ogni uomo può credersi funambolo. Si muta in acqua.Dunque è una musica.In primavera trasforma fiumi e torrenti in sinfonie di note bianche."

Prima di allora non avevo mai pensato alla neve così!

Maxence Fermine questo è il nome del giovane autore francese, ha al suo attivo “Neve” per l’appunto quale sua opera prima, “Il Violino Nero” già comprato e presto leggerò e “L’apicultore”.

Neve ti rapisce e lo leggi nel giro di un’ora e dopo non puoi più farne a meno.

Buon lettura

Beppe Andrianò
Amministratore


Italy
2290 Inseriti
285 Gold
1920 Punti Rep.
Inserito - 14/03/2003 :  08:08:40  Mostra Profilo  Visita la Homepage di Beppe Andrianò  Replica con Citazione Invia un Messaggio Privato a Beppe Andrianò
Mi associo a questa recensione positiva di Consuelo..

Neve è veramente qualcosa di innovativo e diverso nel panorama dei nuovi autori.

Iniziate a leggerlo in un momento di particolare quiete e ne rimarrete incantati..

Vi troverete a passeggiare su di un manto soffice e ad ogni pagina, quasi a simboleggiarne ogni passo, questo libro traccerà lo stesso percorso dentro di voi..

Un grosso grazie a Consuelo che me lo ha segnalato aprendomi la possibilità di esplorare in futuro altre opere di questo nuovo smagliante autore.

Beppe

Beppe AndrianòVai a Inizio Pagina

consuelo
Curatore


Italy
600 Inseriti
106 Gold
300 Punti Rep.
Inserito - 14/03/2003 :  08:49:10  Mostra Profilo  Visita la Homepage di consuelo  Replica con Citazione Invia un Messaggio Privato a consuelo
Non sai quanto mi fa piacere!

P.S. “L'amore è l'arte più difficile"!

Ma è bello poter amare!

E' un periodo in cui fondamentalmente sono triste perchè lontana da chi amo ma riesco comunque a vivere il distacco in modo positivo e la mia tristezza si tinge di speranza e voglia di andare avanti.

Edited by - consuelo on Jun 23 2003 14:18:48Vai a Inizio Pagina

   
Clicca qui per la scheda generale dell'autore
Altri testi dello stesso autore
Tema BUON ANNO
Tema CIAO
Tema Scoprire amori ed amicizie in rete?
Tema La meglio gioventù
Tema "La ragazza con l'orecchino di perla" di P.Webber
-----------------------------------------
Condividi
Vai a:

Pagina Caricata in :5,53
Imposta come tua pagina di avvio aggiungi ai favoriti Privacy Segnala Errori © 2001-2011 Concerto di Sogni - B.A. & R.M MaxWebPortal Snitz Forums Go To Top Of Page