Concerto di Sogni
Main sponsor: Ideal Gomma Sport Sas
Think and Make It!

Remember Nassiriya : Appendete una bandiera ai vostri monitor Concert of the World: English Version

Aiutateci a rendere visibile concertodisogni premendo "Mi piace"
'

'
' '
 Home   Elenco Autori   Forum:Elenco Argomenti   Eventi attuali e storici    Le prime pagine   Link  
Utente:
 
Password:
 
Salva password Dimenticata la password?
 
 tutti i Forum
 20 Sfumature di Vita
 Domande
Condividi
 Versione per la stampa  
Autore Tema Precedente Tema Tema Successivo  
riccardo resconi
Senatore


Italy
272 Inseriti
102 Gold
277 Punti Rep.
Inserito - 16/09/2018 :  19:58:14  Mostra Profilo  Replica con Citazione Invia un Messaggio Privato a riccardo resconi
Domande

Chi picchietta alle mie spalle con la mano
Chi ruba il mio cappello facendolo volare in alto verso il centro della piazza
Cercano la mia attenzione o è solo una giornata storta
Forse dovrei riattaccare l foglio del calendario che ho strappato stamani in quella casa
Se si tratta di numerologia
O di certo bere meno caffè, di cui non posso farne a meno
Se gli aromi caraibici cozzano con quelli della Pianura Padana
Mi domando anche se oggi Mercurio è entrato nella Vergine e quest’ultima non ha gradito
Anche quell’uomo tutto vestito di nero che si scorge a malapena in fondo alla via, fa pensare ad un menagramo, o è solo il titolare di una agenzia funebre
Meglio allontanarsi verso il corso
Vedo che dei gatti in fila ordinata mi seguono
Mi guardo sotto le scarpe, pensando di aver calpestato pesce o qualcosa di simile
Niente
Mi fermo e si fermano
Proseguo e loro ripartano
Uno stormo di piccioni si stacca dal loggione dell’orologio e planano delicatamente davanti a me
Impassibili mi fanno passare
E nessuno scontro tra volatili e felini
Tutto molto strano
Dovrei nuovamente cambiare itinerario
Le domande mi frullano in testa
Proseguo molto lentamente
Il negozio di bomboniere è chiuso
E fuori un cartello con su scritto “Chiuso per divorzio”
Dal panettiere nessuna persona
E li nel bancone una scritta “Oggi solo pane duro”
Vedo biciclette senza conducenti
E statue che si scrollano polveri centenarie
Le nuvole girano vorticosamente in cielo
Il sole appare e scompare
Nella piazzetta una scimmietta suona delle percussioni mentre un anziano uomo raccoglie le offerte
I manichini stanchi di stare in piedi hanno preso sedie impagliate per riposarsi
Continuo a dirmi che più mi domando cose e più succedono cose
Stop
Mi sono fermato
Guardo un punto fisso e cerco di non pensare
Sembra di riuscirci
Fino a quando non vedo la polizia inseguita da una macchina di banditi
E li temo di essere impazzito del tutto
Due uomini con strani camici verdi
Li vedo avvicinarsi a me con un lenzuolo
E li inizia la mia fuga
Non so bene esattamente dove
Ma mi sto divertendo un mondo vederli dietro con il fiatone
Oh
Negli ultimi dieci minuti non mi sono più fatte domande
Sto guarendo o impazzendo
Boh
Intanto corro

(patapump )

   
Clicca qui per la scheda generale dell'autore
Altri testi dello stesso autore
Tema Incorniciato U' Suonno
Tema Incorniciato Colori
Tema L'attrice
Tema Incorniciato Il Lenzuolo
Tema Incorniciato Il Volto
Tema Incorniciato Il Cammello
Tema Breve news & old su di me
Tema Incorniciato U’ cuntastorie (Il cantastorie) 
Tema Incorniciato La corriera 23.
Tema Incorniciato Tango
Tema Incorniciato La scogliera
Tema Incorniciato Sensazioni di una sera
Tema Incorniciato Il Grido
Tema Incorniciato Il foglio bianco.
Tema Incorniciato Il pesciolino ed il pellicano 
Tema Incorniciato Il negozio di orologi.
Tema Incorniciato Ernesta strega maldestra
Tema Incorniciato Chiedimi la Luna
Tema Incorniciato Pane
Tema Incorniciato La Giostra.
-----------------------------------------
Condividi
Vai a:

Pagina Caricata in :28,52
Imposta come tua pagina di avvio aggiungi ai favoriti Privacy Segnala Errori © 2001-2011 Concerto di Sogni - B.A. & R.M MaxWebPortal Snitz Forums Go To Top Of Page